Carrizo Juan Pablo: differenze tra le versioni


 
(12 versioni intermedie di 5 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
{{S}}
+
[[Immagine:Carrizo2.jpg|thumb|left|200px|Juan Pablo Carrizo]]
  
 +
Portiere, nato a Santa Fe (Argentina) il [[5 giugno]] [[1984]].
  
[[Immagine:Carrizo2.jpg|thumb|left|150px|Juan Pablo Carrizo]]
+
Acquistato dalla Lazio all'inizio della stagione [[2007/08]] dal [[River Plate]], non poté essere tesserato in quella stagione perché non era chiara l'origine di un suo avo, nativo forse di Pinerolo in Piemonte. Non ebbe perciò il passaporto italiano che gli avrebbe schiuso le porte per essere tesserato come comunitario.
[[Immagine:Carrizo1.jpg|thumb|right|150px|Juan Pablo Carrizo]]
+
  
Portiere, nato a Santa Fè (Argentina) il [[5 giugno]] [[1984]].
+
Dopo un anno di attesa, durante il quale ha vinto il [[Campionato|campionato]] argentino con il [[River Plate]], arriva alla Lazio nel calciomercato estivo [[2008/09]] come extracomunitario. Purtroppo le aspettative dei tifosi rimangono deluse perché il giocatore risulta spesso incerto in molte gare, tanto da lasciare il posto a [[Muslera Nestor Fernando|Fernando Muslera]].
  
Acquistato dalla Lazio all'inizio della stagione [[2007/08]] dal River Plate, non potè essere tesserato in quella stagione perchè non era chiara l'origine di un suo avo, nativo forse di Pinerolo in Piemonte. Non ebbe perciò il passaporto italiano che gli avrebbe schiuso le porte per essere tesserato come comunitario.  
+
Alla fine della stagione viene ceduto in prestito al [[Real Zaragoza]] in Spagna. Nell'estate [[2010]] torna in Argentina per vestire, in prestito, la maglia del [[River Plate]]. Il [[26 giugno]] [[2011]] la squadra retrocede per la prima volta nella sua storia in [[Serie B]].
 +
Rientra in forza alla Lazio per la stagione [[2011/12]] per essere poi ceduto al [[Catania]] il [[31 gennaio]] [[2012]]. Rientrato alla Lazio la stagione successiva, nel gennaio [[2013]] passa all'[[Inter]]. Gioca come riserva nella squadra milanese fino all'estate [[2017]], quando si trasferisce in Messico al Monterrey. La stagione successiva passa ai paraguaiani del Cerro Porteño.
  
Dopo un anno di attesa, durante il quale ha vinto il [[Campionato|campionato]] argentino con il River Plate, arriva alla Lazio nel calciomercato estivo [[2008/09]] come extracomunitario. Purtroppo le aspettative dei tifosi rimangono deluse perchè il giocatore risulta spesso incerto in molte gare, tanto da lasciare il posto a [[Muslera Nestor Fernando|Fernando Muslera]].
+
Con la Lazio colleziona 25 presenze in [[Campionato]].  
 
+
Alla fine della stagione viene ceduto in prestito al Real Zaragoza in Spagna. Nell'estate [[2010]] torna in Argentina per vestire, in prestito, la maglia del River Plate. Il [[26 giugno]] [[2011]] la squadra retrocede per la prima volta nella sua storia in [[Serie B]].
+
Rientra in forza alla Lazio per la stagione [[2011/12]] per essere poi ceduto al [[Catania]] il [[31 gennaio]] [[2012]].
+
 
+
Con la Lazio colleziona 25 presenze in [[Campionato]] aggiornato alla stagione [[2011/12]]].  
+
  
 
== Palmares ==
 
== Palmares ==
  
* 1 [[Immagine:Coppa Italia.png|10px]] [[Coppa Italia]] (Lazio) nel [[2008/09]]
+
* 2 [[Immagine:Coppa Italia.png|10px]] [[Coppa Italia]] (Lazio) nel [[2008/09]] e [[2012/13]]
  
  
<Gallery perrow=5 caption="Galleria di immagini">
+
{{-}} {{-}}
 +
 
 +
<center>
 +
<Gallery perrow=3 caption="Galleria di immagini" widths=220px heights=220px>
 
Immagine:Carrizo.jpg|Carrizo si presenta ai tifosi
 
Immagine:Carrizo.jpg|Carrizo si presenta ai tifosi
 
Immagine:Carrizo3.jpg|In allenamento
 
Immagine:Carrizo3.jpg|In allenamento
 +
Immagine:Carrizo1.jpg
 +
File:CarrizoJuanPablo.jpg|Juan Pablo Carrizo
 
</Gallery>
 
</Gallery>
 +
</center>
 +
 +
{{-}} {{-}}
 +
 +
{| style="border:1px solid navy;" cellpadding=3 align=center
 +
|-
 +
| ► <html> <a href = "#top"> Torna ad inizio pagina </a> </html>
 +
|}
  
  

Versione attuale delle 14:30, 19 ago 2019

Juan Pablo Carrizo

Portiere, nato a Santa Fe (Argentina) il 5 giugno 1984.

Acquistato dalla Lazio all'inizio della stagione 2007/08 dal River Plate, non poté essere tesserato in quella stagione perché non era chiara l'origine di un suo avo, nativo forse di Pinerolo in Piemonte. Non ebbe perciò il passaporto italiano che gli avrebbe schiuso le porte per essere tesserato come comunitario.

Dopo un anno di attesa, durante il quale ha vinto il campionato argentino con il River Plate, arriva alla Lazio nel calciomercato estivo 2008/09 come extracomunitario. Purtroppo le aspettative dei tifosi rimangono deluse perché il giocatore risulta spesso incerto in molte gare, tanto da lasciare il posto a Fernando Muslera.

Alla fine della stagione viene ceduto in prestito al Real Zaragoza in Spagna. Nell'estate 2010 torna in Argentina per vestire, in prestito, la maglia del River Plate. Il 26 giugno 2011 la squadra retrocede per la prima volta nella sua storia in Serie B. Rientra in forza alla Lazio per la stagione 2011/12 per essere poi ceduto al Catania il 31 gennaio 2012. Rientrato alla Lazio la stagione successiva, nel gennaio 2013 passa all'Inter. Gioca come riserva nella squadra milanese fino all'estate 2017, quando si trasferisce in Messico al Monterrey. La stagione successiva passa ai paraguaiani del Cerro Porteño.

Con la Lazio colleziona 25 presenze in Campionato.

Palmares






Torna ad inizio pagina