Danzi Giuseppe (detto Pino)


Cestista. Nato a Roma il 4 novembre 1952 . Ala-pivot di 2,01 , prodotto del vivaio biancoceleste, viene lanciato in prima squadra da Rolando Rocchi durante il campionato 1970 - 1971 . S'impone come uno dei giovani più interessanti della pallacanestro italiana e diverse squadre del Nord puntano gli occhi su di lui. Sposa Titti Timolati,azzurra di basket, e nel 1973 si trasferisce a Udine entrando a far parte della Snaidero. Dopo un anno in Friuli il ritorno a Roma alla Pinti Inox Lazio e poi al Bancoroma. Dipendente dell'Istituto bancario, accetta l'offerta dell'Arrigoni Rieti nel 1979 avendo la soddisfazione di vincere la Coppa Korac. Ancora un anno a Rieti e poi il ritorno nella Capitale. Dopo alcuni anni di sosta torna nel 1985 a giocare con la Master V. Atleta serio e di grande rendimento, essenziale nel gioco e con buoni fondamentali, lascia un ottimo ricordo tra i tifosi delle squadre in cui ha militato.