Domenica 17 aprile 1927 - Roma, stadio NPF - Lazio-Pro Patria 3-2: differenze tra le versioni


Riga 13: Riga 13:
 
'''Note:''' ?
 
'''Note:''' ?
  
La Lazio domina più di quanto dica il punteggio finale, anche se è stata favorita dai gravi errori del portiere della Pro Italia in occasione delle reti. Nel corso della gara i biancocelesti hanno colpito tre pali.
+
La Lazio domina più di quanto dica il punteggio finale, anche se è stata favorita dai gravi errori del portiere della Pro Patria in occasione delle reti. Nel corso della gara i biancocelesti hanno colpito tre pali.
  
  
  
 
{{incontro| |19270417|1926/27| |192727}}
 
{{incontro| |19270417|1926/27| |192727}}

Versione delle 23:53, 13 gen 2009

Stagione

17 aprile 1927

LAZIO: ?

PRO PATRIA: ?

Arbitro: sig. Osti di Ferrara

Marcatori: pt 8' Filippi, 13' Reguzzoni, 20' Ciabattini, 23' Ottier, Corengia

Note: ?

La Lazio domina più di quanto dica il punteggio finale, anche se è stata favorita dai gravi errori del portiere della Pro Patria in occasione delle reti. Nel corso della gara i biancocelesti hanno colpito tre pali.