Domenica 25 gennaio 2009 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Cagliari 1-4: differenze tra le versioni


Riga 5: Riga 5:
 
{{datalink|25|gennaio|2009}} - '''[[2009|3312]]''' - [[Campionato]] di [[Serie A]] [[2008/09]] - '''XX giornata''' - inizio ore 15:00
 
{{datalink|25|gennaio|2009}} - '''[[2009|3312]]''' - [[Campionato]] di [[Serie A]] [[2008/09]] - '''XX giornata''' - inizio ore 15:00
  
'''LAZIO:''' [[Carrizo Juan Pablo|Carrizo]], [[Lichtsteiner Stephan|Lichsteiner]], [[Diakite Mobido|Diakite]] (46' [[Cribari Sanchez Emilson|Cribari]]), [[Rozehnal David|Rozehnal]], [[Kolarov Aleksandar|Kolarov]], [[Brocchi Cristian|Brocchi]], [[Ledesma Cristian Daniel|Ledesma]], [[Mauri Stefano|Mauri]] (74' [[Foggia Pasquale|Foggia]]), [[Pandev Goran|Pandev]], [[Zarate Mauro Matias|Zarate]], [[Rocchi Tommaso|Rocchi]] (70' [[Inzaghi (II) Simone|S.Inzaghi]]). A disp.: [[Muslera Fernando|Muslera]], [[De Silvestri Lorenzo|De Silvestri]], [[Matuzalem (Da Silva Francelino)|Matuzalem]], [[Firmani Fabio|Firmani]]. All. [[Rossi Delio|Rossi]].
+
'''LAZIO:''' [[Carrizo Juan Pablo|Carrizo]], [[Lichtsteiner Stephan|Lichtsteiner]], [[Diakite Mobido|Diakite]] (46' [[Cribari Sanchez Emilson|Cribari]]), [[Rozehnal David|Rozehnal]], [[Kolarov Aleksandar|Kolarov]], [[Brocchi Cristian|Brocchi]], [[Ledesma Cristian Daniel|Ledesma]], [[Mauri Stefano|Mauri]] (74' [[Foggia Pasquale|Foggia]]), [[Pandev Goran|Pandev]], [[Zarate Mauro Matias|Zarate]], [[Rocchi Tommaso|Rocchi]] (70' [[Inzaghi (II) Simone|S.Inzaghi]]). A disp.: [[Muslera Fernando|Muslera]], [[De Silvestri Lorenzo|De Silvestri]], [[Matuzalem (Da Silva Francelino)|Matuzalem]], [[Firmani Fabio|Firmani]]. All. [[Rossi Delio|Rossi]].
  
 
'''CAGLIARI:''' Marchetti, F. Pisano, Bianco, Lopez, Matheu, Biondini (83' Parola), Conti, Lazzari, Jeda (89' Larrivey), Acquafresca (66' Fini), Matri. A disp.: Lupatelli, Canini, Astori, Ragatzu. All. Allegri.  
 
'''CAGLIARI:''' Marchetti, F. Pisano, Bianco, Lopez, Matheu, Biondini (83' Parola), Conti, Lazzari, Jeda (89' Larrivey), Acquafresca (66' Fini), Matri. A disp.: Lupatelli, Canini, Astori, Ragatzu. All. Allegri.  

Versione delle 19:39, 3 giu 2009

Stagione

Turno precedente - Turno successivo

25 gennaio 2009 - 3312 - Campionato di Serie A 2008/09 - XX giornata - inizio ore 15:00

LAZIO: Carrizo, Lichtsteiner, Diakite (46' Cribari), Rozehnal, Kolarov, Brocchi, Ledesma, Mauri (74' Foggia), Pandev, Zarate, Rocchi (70' S.Inzaghi). A disp.: Muslera, De Silvestri, Matuzalem, Firmani. All. Rossi.

CAGLIARI: Marchetti, F. Pisano, Bianco, Lopez, Matheu, Biondini (83' Parola), Conti, Lazzari, Jeda (89' Larrivey), Acquafresca (66' Fini), Matri. A disp.: Lupatelli, Canini, Astori, Ragatzu. All. Allegri.

Arbitro: Sig. Romeo di Verona.

Marcatori: 3' Rocchi, 5' Jeda, 9' Jeda, 21' Acquafresca (rig), 41' Matri.

Note: giornata con cielo coperto, terreno scivoloso per la pioggia caduta in nottata. Ammoniti Mauri, Carrizo, Conti, Marchetti, Matheu e Biondini. Espulso dalla panchina al 73' Firmani per proteste. Angoli: 8-2 per la Lazio. La Lazio ha fallito due calci di rigore con Rocchi e Zarate. Recuperi: 1' p.t., 3' s.t.

Spettatori: 35.000 circa


Jeda autore di una doppietta
Il rigore sbagliato da Rocchi

Una Lazio irriconoscibile esce sonoramente sconfitta nell'odierna gara casalinga contro il Cagliari ben messo in campo da Allegri. L'inizio della partita vede subito i biancocelesti in vantaggio al 3' quando, su grave errore del capitano rossoblù Lopez che sbaglia clamorosamente un rinvio, la sfera giunge a Mauri abile a servire con un passaggio filtrante Rocchi che, come un cecchino, infila Marchetti. La reazione degli uomini di Allegri è immediata: già al 5', infatti, arriva il pareggio degli isolani con un'azione condotta sulla fascia destra da Biondini e Lazzari che serve un pallone in area per Jeda, abile di testa a siglare il momentaneo pareggio.

Quattro minuti dopo i rossoblù raddoppiano ancora con Jeda: azione in fotocopia sulla destra, Matri pennella un cross perfetto per la testa dell'attacante brasiliano che non sbaglia. Il terzo gol cagliaritano arriva su un netto calcio di rigore fischiato dall'arbitro Romeo per l'atterramento ad opera di Carrizo su Jeda penetrato in area di rigore: Acquafresca dagli undici metri non sbaglia e firma il momentaneo vantaggio del tre a uno. Al 41' il Cagliari va ancora in rete: gran gol di Matri che gira di testa sul secondo palo un cross dalla destra di Biondini.

La Lazio è ora in bambola e i segni sono evidenti: passano due minuti e l'arbitro Romeo fischia un rigore per i biancocelesti (fallo su Mauri che Rocchi spedisce a lato del palo alla sinistra di Marchetti. Si chiude così la prima frazione di gioco con il risultato fissato sull'1-4 ed i fischi del pubblico presente allo stadio.

Nella ripresa Delio Rossi cerca di tappare le falle in difesa: entra Cribari ed esce Diakite, ma la musica non cambia perché la Lazio sembra aver lasciato la testa e le gambe negli spogliatoi. Neanche un regalo dell'arbitro Romeo riesce a scuotere i biancocelesti che continuano a subire il dominio degli uomini di Allegri. Al 6', infatti, l'arbitro assegna il secondo rigore alla Lazio per fallo su Rocchi e questa volta sul dischetto si presenta Zarate ma il risultato non cambia: Marchetti intuisce il tiro dell'argentino e respinge.

Il prosieguo della partita non regala più emozioni: la Lazio prova ad accorciare le distanze ma inutilmente. La grande abbuffata dei rossoblù ripaga la bruciante sconfitta, maturata con lo stesso risultato, nella gara d'andata.


Galleria di immagini: