19 giugno 1938 - Velletri, Littorio - Rappr.Castelli-Lazio 0-3


Stagione

19 giugno 1938 - Amichevole Ragazzi

RAPPR. CASTELLI ROMANI: Bini, Liberati, Cipriani, Ceccacci, Carocci, Pasquali, Sucitti (46' Pierleoni), Camilli (46' Querci), Battista (46' Camilli), Antonacci, Cellini.

LAZIO: Giubilo, Ferrarese, Ferri, Manfrè, Palma, Sentinelli, Mancini, Dagianti, Vettraino, Capponi, Longhi.

Arbitro: sig. Zamporlini.

Marcatori: Dagianti, Capponi, Dagianti (tutti nel primo tempo).

Note: Spettatori numerosi e provenienti anche dai paesi limitrofi.

lI Littoriale riporta: I valorosi ragazzi della Lazio hanno svolto un gioco rapido, fatto di precisione, di tecnica, tagliando spesso fuori gli avversari con passaggi e finte che denotavano la classe di una scuola sana e che meritatamente gli fa occupare un posto di primo piano fra le squadre ragazzi d’Italia. Fra gli undici si sono maggiormente distinti il terzino Ferrarese, il sostegno Palma ed il centro attacco Vettraino; nel complesso però tutti vanno elogiati per la bella prestazione di gioco fornita. Contro una simile squadra, quella dei Castelli ha opposto una valida resistenza e sicuramente avrebbe potuto quantomeno contenere la sconfitta se fossero stati meglio coordinati; tra l’altro al 44' Camilli ha sparato fuori un rigore.