Beita (Fernandez De La Vega Beatriz Gloria)


Beita Fernandez (2018/19)
Beita Fernandez (2017/18)
Beita Fernandez con lo
Sporting Locri (2016/17)
Beita Fernandez con
l'Ita Salandra (2013/14)

Beatriz Gloria Fernandez De La Vega, nota con il diminutivo Beita (o Beita Fernandez), è una giocatrice spagnola di Calcio a 5 Femminile, nata a Madrid in Spagna, il 22 ottobre 1984.

Ha giocato in Spagna fino al 2013 vestendo la maglia del Mostoles, del Deportivo Cordoba e dell'Atletico Madrid dopodiché è venuta in Italia per giocare con l'Ita Salandra nella stagione 2013/14. A Dicembre 2014 viene ingaggiata dallo Sporting Locri dove rimane per due anni e mezzo, fino alla stagione 2016/17. A Luglio 2017 arriva alla Lazio Calcio a 5 e disputa due stagioni in biancoceleste (2017/18 e 2018/19) durante le quali sigla ben 27 reti (14 il primo anno e 13 il secondo).


Luglio 2017 - Arrivo alla Lazio Calcio a 5

Doppietta di futsalmercato: ufficiali Beita e Sabatino. La S.S. Lazio Calcio a 5 è lieta di annunciare il raggiungimento dell'accordo con le calciatrici Beita Fernandez De La Vega ed Antonella Sabatino. Alle due calciatrici, avversarie lo scorso anno con la maglia dello Sporting Locri, va un grande benvenuto nella famiglia biancoceleste che è pronta ad accoglierle a braccia aperte. Nata a Madrid il 22/10/1984, Beita Fernandez De La Vega, da tutti conosciuta come Beita, sbarca nel Belpaese nell'estate del 2013 dopo una lunga militanza in madrepatria. In Italia fa subito bene con la maglia dell'Ita Salandra: in Basilicata resta un anno e mezzo, trascinando la squadra lucana a grandi risultati. Da Dicembre 2014 l'approdo in Calabria allo Sporting Locri: è amore a prima vista. Nella locride Beita è il cardine del progetto tecnico, veste la fascia di capitano e dà lustro alle cavalcate amaranto. Funambolica, micidiale nell'uno contro uno, si conferma implacabile sotto porta anno dopo anno: nell'ultima stagione sono 20 le marcature fra stagione regolare e playoff. Adesso il suo approdo a Roma, nella Capitale, dove proverà a confermarsi ai massimi livelli del futsal femminile.

Fonte: SS Lazio Calcio a 5 (commento del 04/07/2017)


Beita si presenta: "Lazio, proviamo a vincere insieme". Ad un mese dal via della preparazione atletica, la giocatrice spagnola scalda i motori in vista della nuova stagione che si appresta a cominciare. Il suo arrivo a Roma, assieme a quello di Lucileia, Nanà, Xhaxho e Sabatino è atteso con grande interesse. Sbarcata in Italia per approdare all'allora Ita Salandra, vissuta una parentesi fantastica con lo Sporting Locri, per Beita Fernandez il salto dalla provincia a Roma coincide con la possibilità di giocare al fianco di altre grandi campionesse: “Sarà tutto diverso rispetto alle ultime stagioni. Ma giocare con simili crack che hanno vinto tanto in questi anni sarà una grande soddisfazione, proveremo a vincere insieme”. Sì, perché se a livello personale sono state stagioni positive, la spagnola non è ancora riuscita a sollevare un trofeo: “Darò tutta me stessa, perché giocare mi piace, ma vincere di più. Proverò a far valere le mie caratteristiche, per fare qualcosa di buono con le mie compagne di squadra: il progetto laziale punta alla vittoria, per questo ho fatto la scelta di venire a Roma”. Giocatrice di comprovata esperienza e dal carisma assoluto, Beita potrà essere anche un esempio per le tante giovani di casa Lazio che guardano alla prima squadra sognando un giorno di vestire quella maglia e calcare i parquet della Serie A: “Sarei felice di essere un esempio per le giovani, per contribuire alla loro crescita di giocatrici. Al tempo stesso non è detto che non possa imparare qualcosa io da loro, ci sono sempre cose nuove da imparare”. Umiltà, lavoro e sacrificio, sperando di sorridere insieme: “Il mio saluto va alle persone che hanno sempre creduto in me, ai miei familiari, agli amici, ai tifosi. Non posso non mandare un caro saluto a tutti i miei nuovi tifosi: forza Lazio!” chiude Beita.

Fonte: SS Lazio Calcio a 5 (commento del 22/07/2017)


Luglio 2018 - Conferma alla Lazio Calcio a 5

Beita resta a Roma: Sarà una Lazio unita. Chiusa la prima stagione in biancoceleste, la veterana di Madrid ha scelto di rinnovare il suo accordo con la Lazio C5. La società, felice per l'esito della trattativa, augura a Beita di ripetere le prestazioni in crescendo della passata annata. Nuovo anno, nuova Beita, nuova Lazio. Il rinnovo della spagnola è uno dei più importanti arrivati sin qui in vista del 2018/19. “Ci siamo messi alle spalle una stagione dura, piena di infortuni, nella quale abbiamo lavorato tanto, imparando tantissimo, senza ricevere la giusta ricompensa dal campo – racconta Beita stessa -. Alla fine, però, abbiamo dato tutto e questa è l'unica cosa che conta”. La rosa, rinnovata di circa il 50% rispetto al passato, dovrà trovare un nuovo equilibrio per affrontare la stagione: “Dovremo lavorare fin dal primo giorno, restando uniti, tutti per la stessa causa, provando ad aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi. Personalmente – chiude la madrilena – voglio dare tutta me stessa per vincere, perché è quello che piace a tutti”.

Fonte: SS Lazio Calcio a 5 (commento del 05/07/2018)



Scheda aggiornata a Maggio 2019.



Torna ad inizio pagina