Cacciatori Massimo


Massimo Cacciatori

(Nome completo Cacciatori Massimo Clito).

Portiere, nato ad Ascoli Piceno il 4 maggio 1951.

Viene acquistato nel 1978 dalla Sampdoria. Disputa 2 stagioni in maglia biancoceleste. Nel 1980 viene coinvolto nello scandalo del calcioscommesse e squalificato per cinque anni, secondo quanto riportato dai giornali dell'epoca. Grazie alla vittoria dell'Italia nel Campionato del Mondo del 1982, gli vengono condonati tre anni. Disputa altre tre stagioni in maglia biancoceleste. In seguito milita nel Gubbio.

Con la Lazio colleziona 68 presenze in Campionato.

Nel 2004 ha pubblicato il manuale "Il portiere moderno: preparazione fisica, tecnica e tattica con programma generale di lavoro" (Edizioni Lìbrati)" E' docente di tecnica del portiere alla scuola allenatori del Centro federale di Coverciano.





Torna ad inizio pagina