Calcio a 5 - 2018/19 - Femminile



In piedi da sinistra: Luzi (U19), Sabatino, Felicetti, D'Ambrosio (U19), Ceccobelli (U19), Agnello, Tirelli. In basso da sinistra: D'Angelo, Gaby Vanelli (U19), Pinheiro, Beita, Grieco.

Stagione Precedente - Stagione Successiva

Torna alla sezione Calcio a 5


Pallone Futsal.jpg La stagione futsal 2018/2019:


La Rosa

Il Campionato di Serie A - Gli Incontri

Il Campionato di Serie A - La Classifica

La Coppa Italia

La Categoria Under 19 Scudetto 19.jpg Scudetto Sperimentale 19.jpg Bi Campione d'Italia

Galleria di Immagini Stagionali



La Rosa

Nome della Sezione: LAZIO CALCIO A 5

Staff: Daniele Chilelli (Allenatore), Riccardo Moriconi (Vice Allenatore & Allenatore U19), Daniele Fogliani (Preparatore dei Portieri).

Portieri: 1 Arianna Tirelli, 12 Ludovica Luzi (U19), 16 Marika Umbro (U17), 18 Carlotta Scarcella (U19) (da Dicembre 2018), 27 Tunde Nagy (fino al 1° Dicembre 2018), 30 Aurora Pelone (U17).

Calciatrici: 2 Federica Neroni (U17), 3 Carmel D'Ambrosio (U19), 4 Ilaria Ceccobelli (U19), 5 Desirèe Felicetti, 6 Cecilia Barca (Capitano), 7 Beita, 8 Antonella Sabatino, 9 Sara Agnello (Vice Capitano), 11 Taninha, 13 Eleonora Piersimoni (fino a Dicembre 2018), 14 Aida Xhaxho, 16 Elisa Manca (da Dicembre 2018 a Gennaio 2019), 17 Catarina Pinheiro, 19 Denise D'Angelo, 20 Alessia Grieco, 23 Gaby Vanelli (U19).

Campo di Gioco: Pala Gems di Roma, Via del Baiardo 28.



Campionato di Serie A - Gli Incontri

La Serie A del Campionato di Calcio a 5 Femminile 2018/19 è composta da un girone unico a 16 squadre. Le prime otto classificate accedono ai Play Off Scudetto mentre le ultime quattro retrocedono in Serie A2.

Data/Ora Giornata Gara Marcatori Lazio
7 ottobre 2018 (16:00) I Lazio-Ternana 2-2 2 Grieco
15 ottobre 2018 (16:00) II Futsal Futbol Cagliari-Lazio 3-2 2 Grieco
20 ottobre 2018 (21:00) III Futsal Salinis-Lazio 4-1 Pinheiro
28 ottobre 2018 (16:00) IV Lazio-Olimpus Roma 4-3 2 Taninha, Barca, Sabatino
1° novembre 2018 (16:00) V Kick Off-lazio 6-2 Beita, Felicetti
4 novembre 2018 (16:00) VI Lazio-Real Statte 3-0 Agnello, Grieco, Taninha
11 novembre 2018 (17:00) VII Woman Napoli-Lazio 3-6 2 Grieco, 2 Taninha, Agnello, Sabatino
18 novembre 2018 (16:00) VIII Lazio-Real Grisignano 2-3 Beita, Xhaxho
25 novembre 2018 (17:00) IX Futsal Breganze-Lazio 1-2 Grieco, Taninha
1° dicembre 2018 (16:00) X Lazio-Flaminia 9-0 3 Grieco, Barca, Beita, Ceccobelli, D'angelo, Felicetti, Sabatino
16 dicembre 2018 (17:00) XI Città di Falconara-Lazio 4-2 Beita, Taninha
23 dicembre 2018 (18:00) XII Lazio-Bisceglie 2-1 2 Grieco
30 dicembre 2018 (17:00) XIII Futsal Florentia-Lazio 10-3 2 Sabatino, Pinheiro
5 gennaio 2019 (17:00) XIV Lazio-Montesilvano 1-5 Grieco
13 gennaio 2019 (16:00) XV Royal Team Lamezia-Lazio 7-4 2 Beita, 2 Taninha
20 gennaio 2019 (17:00) I Ternana-Lazio 7-9 2 Barca, 2 Pinheiro, 2 Xhaxho, Agnello, Beita, Sabatino
27 gennaio 2019 (16:00) II Lazio-Futsal Futbol Cagliari 2-2 2 Sabatino
2 febbraio 2019 (19:30) III Lazio-Futsal Salinis Gara Rinviata per Impegni delle Calciatrici nel Campionato Europeo
10 febbraio 2019 (16:00) IV Olimpus Roma-Lazio Gara Rinviata per Impegni delle Calciatrici nel Campionato Europeo
24 febbraio 2019 (16:00) V Lazio-Kick Off 3-9 Beita, Sabatino, Taninha
27 febbraio 2019 (20:00) IV Olimpus Roma-Lazio 2-6 2 Sabatino, 2 Taninha, Barca, Xhaxho
3 marzo 2019 (16:00) VI Real Statte-Lazio 5-5 Agnello, Beita, Taninha, Vanelli, Xhaxho
6 marzo 2019 (19:30) III Lazio-Futsal Salinis 0-9
10 marzo 2019 (16:00) VII Lazio-Woman Napoli 7-1 4 Sabatino, Ceccobelli, Felicetti, Pinheiro
17 marzo 2019 (16:00) VIII Real Grisignano-Lazio 4-9 2 Beita, 2 Sabatino, Agnello, Barca, Grieco, Taninha, Vanelli
31 marzo 2019 (16:00) IX Lazio-Futsal Breganze 6-1 3 Taninha, Agnello, Beita, Sabatino
7 aprile 2019 (17:00) X Flaminia-Lazio 0-1 Xhaxho
14 aprile 2019 (16:00) XI Lazio-Città di Falconara 2-4 Taninha, Xhaxho
20 aprile 2019 (17:00) XII Bisceglie-Lazio 1-1 Pinheiro
25 aprile 2019 (16:00) XIII Lazio-Futsal Florentia 8-9 3 Xhaxho, 2 Taninha, Agnello, Grieco, Pinheiro
28 aprile 2019 (16:00) XIV Montesilvano-Lazio 10-2 2 Taninha
1° maggio 2019 (16:00) XV Lazio-Royal Team Lamezia 5-1 2 Neroni, D'Ambrosio, Grieco, Vanelli



Campionato di Serie A - La Classifica

Al termine della Regular Season, la Lazio Calcio a 5, classificandosi al nono posto, manca per un soffio la possibilità di disputare i Play Off Scudetto. La distanza dall'ottavo posto è di soli 2 punti, meno di una partita, troppi punti persi per strada che si sono dimostrati importantissimi, l'ultimo dei quali il pareggio con il Bisceglie alla quart'ultima giornata di campionato.

Squadra Punti Giocate Vinte Nulle Perse Reti Fatte Reti Subite Differenza Reti Note
Futsal Salinis 75 30 24 3 3 140 40 100 Play Off
Kick Off 73 30 23 4 3 168 72 96 Play Off
Montesilvano 70 30 21 7 2 145 49 96 Play Off
Ternana 62 30 19 5 6 144 81 63 Play Off
Futsal Florentia 61 30 19 4 7 155 94 61 Play Off
Real Statte 56 30 17 5 8 91 67 24 Play Off
Città di Falconara (-1) 46 30 15 2 13 82 74 8 Play Off
Futsal Breganze 45 30 14 3 13 85 77 8 Play Off
Lazio Calcio a 5 43 30 13 4 13 111 117 -6
Futsal Futbol Cagliari 40 30 11 7 12 76 95 -19
Bisceglie 37 30 11 4 15 83 76 7
Real Grisignano 35 30 11 2 17 113 129 -16
Olimpus Roma 23 30 7 2 21 80 124 -44 Retrocessa
Royal Team Lamezia 17 30 5 2 23 41 147 -106 Retrocessa
Flaminia 6 30 1 3 26 42 159 -117 Retrocessa
Woman Napoli 1 30 0 1 29 35 190 -155 Retrocessa



Coppa Italia

Alla Coppa Italia di Serie A 2019, disputata in campo neutro a Faenza (RA) e a Cavezzo (MO), partecipano 8 squadre: le prime quattro classificate al termine del Girone di Andata del Campionato più altre quattro squadre uscite dallo spereggio tra le successive 8 classificate (dal 5° posto al 12° posto). La Lazio, classificatasi decima al termine del girone di andata, ha incontrato e superato di musura il Real Grisignano, dopodichè supera, anche se soltanto ai rigori, sia il Real Statte che il Futsal Salinis, ma nulla può in Finale contro il Kick Off che si impone largamente.


Mercoledì 20 Febbraio 2019 - REAL GRISIGNANO-LAZIO 2-3 - TURNO ELIMINATORIO - 20:00

Commento del Sito Ufficiale della SS Lazio Calcio a 5 (12 Febbraio 2019): Agnello: "Vogliamo a tutti i costi la Final Eight". L’ultimo impegno ufficiale disputato risale al 26 gennaio, contro il Cagliari. Il prossimo si giocherà il 20 febbraio, sul campo del Grisignano, nello spareggio che mette in palio la Final Eight di Coppa Italia. In mezzo quasi un mese di stop, con inevitabili pro e contro. “Abbiamo avuto e abbiamo tanto tempo per preparare la fondamentale sfida contro il Grisignano, e questo può rappresentare un vantaggio. Il problema, però, potrebbe essere dopo, quando, per recuperare le gare rinviate, ci troveremo ad affrontare un vero tour de force, giocando sia di mercoledì che di domenica”, questa la lucida analisi di Sara Agnello. La testa del vicecapitano è già rivolta allo spareggio di Coppa Italia: “Una gara importantissima, a cui teniamo particolarmente. La Final Eight è un traguardo che vogliamo raggiungere a tutti i costi”. Servirà, però, la migliore Lazio: “Fuori casa, contro una squadra capace di batterci al PalaGems, dovremo metterci tanto cuore”. I dettagli, come sempre, faranno la differenza: “La qualificazione resterà a lungo sul filo del rasoio - pronostica Agnello -. Mi aspetto una sfida alla pari e molto equilibrata”. Conquistare la Final Eight per poi rituffarsi con il morale alto sul campionato. Finora, nelle prime due giornate del girone di ritorno, le biancocelesti hanno raccolto quattro punti, migliorando il rendimento dell’andata, quando, tra Ternana e Cagliari, la Lazio racimolò solo un pareggio. “È presto per dire se questo miglioramento corrisponda a un’effettiva crescita della squadra, di certo me lo auguro”. Nella prima parte di stagione è mancata soprattutto la continuità: “Nel girone di andata ci sono stati troppi alti e bassi. La squadra ha alternato grandi prestazioni, come quelle offerte contro Breganze e Statte, a tonfi inaspettati, su tutti il k.o. di Lamezia. Il gruppo c’è e alcuni risultati lo testimoniano, ma siamo andate troppo a corrente alternata - sottolinea Agnello -. Probabilmente la giovane età e la poca esperienza di alcune ragazze, provenienti dalla A2 o dal settore giovanile, hanno influito, ma non voglio cercare giustificazioni”. Il passato è passato, l’importante è imparare dai propri errori. “Al giro di boa eravamo decime, quindi è chiaro che, per centrare i playoff, dovremo migliorare il nostro rendimento”.

Commento del Sito Ufficiale della SS Lazio Calcio a 5 (19 Febbraio 2019): Lazio a Grisignano per centrare la F8: Vanelli pronta all’esordio. Dopo quasi un mese di stop, Barca e compagne sono pronte a tornare in campo per la trasferta in casa del Grisignano. Una sfida fondamentale per la stagione biancoceleste: in palio, infatti, l’accesso alla Final Eight di Coppa Italia. Daniele Chilelli avrà a disposizione l’intera rosa, compresa Gaby Vanelli, che, dopo aver risolto i problemi legati al tesseramento, non vede l’ora di scendere in campo per mostrare a tutti il proprio talento. La Lazio dovrà essere brava a ritrovare subito il ritmo partita, per contrastare un avversario capace, quest’anno, di espugnare il PalaGems nell’ottava giornata di campionato. Un k.o. da vendicare, per conquistare la Final Eight e per prepararsi nel migliore dei modi al tour de force delle prossime settimane, in cui le biancocelesti dovranno recuperare il derby contro l’Olimpus e il match con la Salinis.

Commento del Sito Ufficiale della SS Lazio Calcio a 5 (20 Febbraio 2019): La Lazio vola in Final Eight, Barca: "Vittoria da squadra vera". La Lazio espugna per 3-2 il campo del Grisignano e conquista la Final Eight di Coppa Italia. Un successo maturato in rimonta, dopo un primo tempo chiuso sotto 1-0. Nella ripresa il cambio di marcia, con le reti di Taninha, Barca e Beita a ribaltare il punteggio e a regalare il passaggio del turno. “La partita è rimasta sempre in bilico”, premette Cecilia Barca. “Nel primo tempo siamo andate sotto, senza, però, mollare mai; poi nella ripresa siamo riuscite a creare molte occasioni. Abbiamo avuto la forza e la calma di ribaltare il risultato: in campo si è vista una squadra vera”, sottolinea il capitano, che poi evidenzia l’importanza di questo successo. “Ora possiamo dire di aver centrato il nostro primo obiettivo stagionale. La Coppa Italia è sempre stata una competizione speciale per noi”, conclude Barca, che si gode il momento: la Lazio è tra le magnifiche otto.

Commento sul sito www.anygivensunday.it (20 Febbraio 2019): E’ della Lazio l’ultimo biglietto d’accesso alla Final Eight. Le biancocelesti si impongono 3-2 in trasferta sul Real Grisignano ed entrano di diritto nel lotto delle magnifiche 8 che si contenderanno la Coppa Italia tra Cavezzo e Faenza, dal 21 marzo al 24 marzo. Tornando alla cronaca, partenza-lampo per le padrone di casa con Troiano in gol dopo soli 14", ma per le blaugrana è solo un’illusione perché nella ripresa cambiano le carte in tavola: Taninha, fresca del secondo posto ottenuto nel primo Europeo della storia con il suo Portogallo, sigla il pareggio, poi capitan Barca e Beita vanno a tagliare il primo traguardo stagionale conquistato nel giorno dell’esordio di Vanelli, rendendo vano il raddoppio di Prando con il portiere di movimento. Finisce 2-3 in Veneto: al Real Grisignano l’onore delle armi, per la Lazio di Chilelli l’avventura continua. LE MAGNIFICHE 8 – Queste, dunque, le prossime protagoniste della Final Eight: Kick Off, Real Statte, Montesilvano, Salinis, Ternana (dopo aver battuto il Cagliari negli spareggi), Breganze (ai danni del Bisceglie), Futsal Florentia (Olimpus ko) e Lazio.

REAL GRISIGNANO: Famà, Iturriaga, Fernandez, Turetta, Troiano, Cogo, Pezzolla, Prando, Boccardo, Ziero, Zampieri. Allenatore: Kim Serandrei.

LAZIO: Tirelli, Beita, Sabatino, Taninha, Pinheiro, Luzi, Barca, Agnello, Xhaxho, D'Angelo, Grieco, Vanelli. Allenatore: Daniele Chilelli.

Marcatori: 1'04" pt Troiano (RG), 3'00" st Taninha (L), 5'00" st Barca (L), 15'00" st Beita (L), 18'36" Prando (RG).

Note: Tiro libero sbagliato da Agnello al 15'00" pt. Gara disputata in casa del Real Grisignano.

Arbitri: Sig.Maragno (Bologna), Sig.Davì (Bologna), Sig.Agosta (crono).


Giovedì 21 Marzo 2019 - REAL STATTE-LAZIO 1-1 (1-3 dcr) - QUARTI DI FINALE - 12:00

Commento del Sito Ufficiale della SS Lazio Calcio a 5 (21 Marzo 2019): La Lazio vola in semifinale: Statte k.o. ai rigori, ora la Salinis. La Lazio supera a pieni voti il primo esame della Final Eight 2019, sconfiggendo il Real Statte ai rigori. La formazione di Chilelli conquista così la semifinale, nella quale affronterà la Salinis. Primo Tempo – Avvio sottotono per le biancocelesti, che non approcciano nel modo giusto e, infatti, vengono punite al terzo dalla rete di Mansueto. Barca e compagne impiegano qualche minuto per scuotersi, ma, alla lunga, crescono in maniera esponenziale. Margarito, con la complicità del palo, si oppone alla puntata di Beita, poi si ripete su Xhaxho, ancora con un intervento super. Al sedicesimo il meritatissimo pareggio: splendida azione delle ragazze di Chilelli, con Beita che rifinisce e Xhaxho che non perdona. L’ultimo brivido del primo tempo arriva a 29’’ dalla sirena: sesto fallo di Beita (con tanto di giallo) e tiro libero a favore dello Statte. Scarcella prende il posto di Tirelli e ipnotizza Belam, preservando l’1-1. Secondo Tempo – La partita resta in bilico per tutta la ripresa. La formazione di Marzella riesce a rendersi più pericolosa, aumentando la propria spinta offensiva e colpendo due pali: al sesto con Isa Pereira, dopo una respinta corta di Tirelli, poi, al diciassettesimo, con Belam, servita alla perfezione da Mansueto. Lazio poco incisiva e troppo nervosa: a 11'47" dal termine i falli sono già cinque, a 1'08" dalla sirena il secondo tiro libero di giornata per lo Statte. Le pugliesi cambiano tiratrice, ma l’esito resta lo stesso, con Scarcella in grado di murare anche Ion e di portare la sfida ai rigori. Rigori – La sequenza dal dischetto inizia male, con l’errore di Ceccobelli (o, se preferite, la parata di Margarito). Tirelli, però, mantiene l’equilibrio respingendo la conclusione di Mansueto. Poi Taninha porta avanti la Lazio, che, approfittando della pessima esecuzione di Ion (fuori), vola in semifinale con la rete di Xhaxho.

Commento sul sito www.divisionecalcioa5.it (21 Marzo 2019): Anche il secondo quarto del PalaCavezzo ha bisogno dei rigori per sancire la vincente fra Statte e Lazio, che pareggiano al termine dei 40', dopo una sfida molto equilibrata. Un tempo per uno nei regolamentari. Le ragazze di Marzella aprono l’incontro con Mansueto, ma le biancocelesti sono dominanti nella prima frazione e trovano il meritatissimo 1-1 con Xhaxho. Meglio lo Statte nella ripresa. A 1'08" dal triplice fischio, Ion ha la palla del nuovo vantaggio tarantino, ma Scarcella – che già nel primo tempo aveva respinto un tiro libero di Isa Pereira – si ripete. Ai tiri di rigore si abbatte nuovamente il tabù biancoceleste sulle tarantine, nonostante l’iniziale penalty parato da Margarito a Ceccobelli. Tirelli ipnotizza Mansueto, Ion calcia fuori, Xhaxho regala la semifinale alla squadra di Chilelli.

REAL STATTE: Margarito, Belam, Pereira, Violi, Mansueto, Russo, Ion, Marangione, Girardi, Gallo. Allenatore: Tony Marzella.

LAZIO: Tirelli, Barca, Sabatino, Agnello, Pinheiro, Ceccobelli, Beita, Taninha, Xhaxho, Grieco, Vanelli, Scarcella. Allenatore: Daniele Chilelli.

Marcatori: 2'57" pt Mansueto (RS), 15'38" pt Xhaxho (L).

Ammoniti: 11'51" pt Pereira (RS), 19'31" pt Beita (L), 4'16" st Xhaxho (L), 18'52" st Pinheiro (L).

Note: Scarcella (L) al 19'31" pt para un tiro libero a Belam (RS) e al 18'52" st para un tiro libero a Ion (RS).

Arbitri: Sig.ra Manca (1°), Sig.ra Lucia (2°), Sig. Criscione (crono).

Sequenza Rigori: Ceccobelli (L) parato, Mansueto (RS) parato, Taninha (L) gol, Ion (S) fuori, Xhaxho (L) gol.



Sabato 23 Marzo 2019 - FUTSAL SALINIS-LAZIO 1-1 (2-3 dcr) - SEMIFINALE - 10:00

Commento del Sito Ufficiale della SS Lazio Calcio a 5 (23 Marzo 2019): Xhaxho ancora decisiva dal dischetto: Lazio in finale di Coppa Italia. Ci torna dopo tre anni, dall'ultima - e anche prima - volta. Lo fa vincendo ai rigori, così come ai quarti di finale, sovvertendo il pronostico che la vedeva sfavorita contro la Salinis di Bellarte. Decisive le reti dal dischetto di Taninha e Xhaxho, così come il momentaneo vantaggio durante i regolamentari segnato da Pinheiro, eletta miglior giocatrice. LA PARTITA - Inizio gara di marca pugliese, che chiama due volte Tirelli all'intervento, testando i riflessi del portiere laziale, oggi strepitoso. Taty ha la grande chance del vantaggio, ma non la sfrutta e così un po' alla volta mette la testa fuori la Lazio. Taninha prima e Xhaxho poi si rendono pericolose in avanti; dopo un altro salvataggio di Tirelli, è Sabatino, subentrata per calciare un tiro libero ad avere la palla del vantaggio, ma il tiro termina largo. All'intervallo reti bianche e perfetta parità. Nel secondo tempo la Salinis continua a fare una partita d'attacco, ma una Lazio in palla tiene botta con l'aggressività e le parate di Tirelli. Al dodicesimo la grande occasione la sfrutta Pinheiro che buca sulla sinistra e infila in porta l'1-0. Bellarte risponde subito col portiere di movimento e le pugliesi pareggiano con Taty dopo pochi minuti. Nel finale le rosanero vogliono vincerla, mettono il portiere di movimento alla ricerca del 2-1: è Rozo ad avere l'occasione più grande della partita, ma Tirelli è monumentale. Si va così ai tiri di rigore, per entrambe un replay di quanto accaduto ai quarti di finale. La prima a sbagliare è Ceccobelli, ma Siclari la imita prendendo il palo. Taninha, invece, non sbaglia, così come Taina e allora tocca a Xhaxho: l'azzurra è perfetta dai sei metri, ma non lo è Taty che prende il palo e manda la Lazio in finale di Coppa Italia, tre anni dopo Pescara.

FUTSAL SALINIS: Tardelli, Coppari, Rozo, Maite, Taty, Siclari, Presto, Mazzaro, Azevedo, Exana, Taina, Bonci. Allenatore: Massimiliano Bellarte.

LAZIO: Tirelli, Barca, Beita, Taninha, Xhaxho, Ceccobelli, Sabatino, Agnello, Pinheiro, Grieco, Vanelli, Scarcella. Allenatore: Daniele Chilelli.

Marcatori: 11'38" st Pinheiro (L), 14'06" st Taty (FS).

Sequenza Rigori: Ceccobelli (L) sbagliato, Siclari (FS) sbagliato, Taninha (L) gol, Taina (FS) gol, Xhaxho (L) gol, Taty (FS) sbagliato.

Ammoniti: 11'43" pt Presto (FS).

Arbitri: Sig.ra Fedrigo (1°), Sig.ra Filippi (2°), Sig.Lavanna (crono).



Domenica 24 Marzo 2019 - LAZIO-KICK OFF 2-10 - FINALE - 15:00

Commento del Sito Ufficiale della SS Lazio Calcio a 5 (24 Marzo 2019): Lazio, l'impresa non riesce. Il Kick Off alza la coppa, Tirelli miglior portiere della F8. Il sogno Coppa Italia si è spento sul più bello, al termine di una Final Eight emozionante e a forti tinte biancocelesti. Una Lazio stoica, capace di eliminare due teste di serie: prima lo Statte, poi la Salinis. Nulla da fare, purtroppo, contro il Kick Off, in grado di imporsi 10-2 nell’atto conclusivo della manifestazione. Un punteggio pesante che, però, nulla toglie allo splendido cammino di Barca e compagne. Un cammino iniziato giovedì mattina. In salita, con lo Statte subito avanti con Mansueto. Approccio complicato per le biancocelesti, brave poi a rompere il ghiaccio e a trovare il pareggio con Aida Xhaxho, a segno prima dell’intervallo. L’1-1 regge fino al quarantesimo minuto, trascinando la sfida ai rigori. La sequenza dal dischetto inizia male, con l’errore di Ceccobelli (o, se preferite, la parata di Margarito). Tirelli, però, mantiene l’equilibrio respingendo la conclusione di Mansueto. Poi Taninha porta avanti la Lazio, che, approfittando della pessima esecuzione di Ion (fuori), vola in semifinale con la rete di Xhaxho. La numero 14 si rivela decisiva anche nel secondo match, sempre dal dischetto. Tanti i punti di contatto con la sfida precedente: un’altra formazione pugliese di fronte; lo stesso punteggio, 1-1, al termine dei tempi supplementari (di Pinheiro il gol del momentaneo vantaggio); l’iniziale errore dai sei metri da parte di Ceccobelli. Ma, soprattutto, lo stesso epilogo, con Xhaxho a realizzare il penalty che regala la qualificazione e il pass per la finale, a tre anni di distanza dalla prima volta. L’impresa con il Kick Off, però, non si concretizza: la Lazio non riesce a sovvertire il pronostico e si arrende alla corazzata di Russo. Svanisce il sogno, resta l’orgoglio per una Final Eight da protagonista, impreziosita dal premio consegnato ad Arianna Tirelli, nominata miglior portiere della kermesse.

LAZIO: Tirelli, Barca, Beita, Taninha, Xhaxho, Ceccobelli, Sabatino, Agnello, Pinheiro, Grieco, Vanelli, Scarcella. Allenatore: Daniele Chilelli.

KICK OFF: Dibiase, Vanin, Atz, Vieira, Nona, Guti, Pesenti, Perruzza, Plevano, Sangiovanni, Belli, Brugnoni. Allenatore: Riccardo Russo.

Marcatori: 15'22" pt autorete di Xhaxho (L), 16'06" pt Vanin (KO), 17'24" pt Vieira (KO), 18'03" pt Guti (KO), 18'13" pt Xhaxho (L), 0'18" st Vanin (KO), 6'25" st Atz (KO), 11'14" st Belli (KO), 11'41" st Perruzza (KO), 12'19" st Sangiovanni (K) (Rig.), 17'17" st Perruzza (KO), 19'42" st Taninha (L).

Ammoniti: 11'01" pt Beita (L), 1'38" st Taninha (L), 9'16" st Grieco (L), 12'18" st Tirelli (L).

Note: Allontanato il tecnico Chilelli (L) al 15'22" pt, Pesenti (KO) al 19'32" st sbaglia un tiro libero.

Arbitri: Sig.Alfano (1°), Sig.Tafuro (2°), Sig.Ghetti (3°), Sig.Sodano (crono).



<< Stagione Precedente Stagione Successiva >> Torna alla sezione Calcio a 5 Torna ad inizio pagina