Cinquepalmi Francesco


Francesco Cinquepalmi

Attaccante, nato a Roma il 17 gennaio 1949.

Prodotto del vivaio, dopo il prestito al Grosseto (11 presenze in serie D nel 1968/69), torna nel 1969/70, quindi viene ceduto prima alla Romulea (27 presenze e 7 reti in serie D nel 1970/71) ed al Termoli (25 partite e 7 goals l'anno successivo in serie D). Torna alla Lazio nel 1972/73 ed è aggregato alla rosa di prima squadra, partecipando anche al ritiro a Pievepelago. Gioca due partite, segnando anche un goal, nel Torneo Anglo-Italiano 1973: Crystal Palace-Lazio terminata 3-1 e Lazio-Luton Town conclusa 2-2. Partecipa poi alla tournée di post-campionato negli U.S.A. La stagione seguente passa al Brescia in serie B dove però riesce a collezionare solo 6 presenze in campionato. Con le rondinelle bresciane ha modo di incontrare ed eliminare la Lazio dalla Coppa Italia. E' il 2 settembre 1973, l'incontro è Brescia-Lazio (2-0) e Cinquepalmi si distingue come uno dei migliori in campo. Milita in seguito con Almas e L.V.P.A. Frascati (capocannoniere nel girone F nel 1977/78 della serie D con 13 reti, promosso in C2). Era soprannominato il "cannoniere del mercoledì".





Torna ad inizio pagina