Conti Ugo


Il nome di Ugo Conti nel libro dei caduti dell'Esercito
Il nome di Ugo Conti nel libro dei caduti del Comune di Roma

Segretario della sezione Palla e Palloni nell'organigramma della stagione 1913/14 e già podista. Nato a Roma il 22 gennaio 1890. Mobilitato per la chiamata alle armi in seguito allo scoppio della Prima Guerra Mondiale, cade in combattimento il 19 settembre 1916 in località Opacchiassella per lo scoppio di una granata. Era soldato del 212° Reggimento Fanteria "Brigata Pescara". Il giorno 17 il suo reggimento era arrivato al vallone (Palikisce) nella zona di Opacchiassella. Il 19, con il suo battaglione, va all'assalto del Fortino triangolare posto a sud di questa località, ma il fuoco di sbarramento degli austriaci ne ferma l'avanzata e i soldati, tutti allo scoperto, devono ripiegare con ingentissime perdite.