Domenica 28 settembre 1913 - Genova, campo sportivo della Cajenna - Andrea Doria-Lazio 3-1


Stagione

Amichevole successiva

28 settembre 1913 - Amichevole

ANDREA DORIA: Lanata, Galetti, Albera, Fassano, Bixio, Snitzer, Spinoglio, Griffini, Macaggi, Branello, Bollani

LAZIO: Serventi, Levi II, Maranghi, Zucchi II, Di Napoli, Faccani, Coraggio, Saraceni, Consiglio II, Fioranti, Folpini. Riserva Ancherani

Arbitro: sig. Carozzini (Genova).

Marcatori: 18' Mecaggi (autorete di Maranghi secondo altre fonti), 22' Griffini, 56' Macaggi, 64' Saraceni (I).

Note: giornata splendida.

Spettatori: pubblico numeroso.

Da La Stampa del 29 settembre 1913:

Ci telefonano da Genova, 28, notte: La "Lazio" di Roma sostenne oggi un brillantissimo incontro amichevole con l'"Andrea Doria" nella pelousa (n.d.r. si tratta molto probabilmente di una storpiatura della parola pelusche) dello Stadio. La forte società romana, che era stata già fra noi lo scorso anno, in occasione della finalissima del Campionato, ha riconfermato oggi l'impressione lasciata nella sua ultima comparsa e benché si sia presentata in una formazione che non era la definitiva, ha dimostrato di voler essere anche quest'anno la dominatrice del proprio girone. Ha dovuto però abbassare le armi di fronte all'impeto ed al valore ed alla combattività dei doriani, pure dimostrando una tecnica di gioco e di insieme migliore degli avversari. Nel primo tempo i doriani segnarono al diciottesimo minuto con Macaggi, al trentaseiesimo minuto con Griffini. Alla ripresa è ancora il veloce centro avanti dei doriani che all'undicesimo minuto marca il terzo goal a vantaggio della propria società, mentre Saraceni salva l'onore della giornata con l'unico goal per la squadra romana al diciannovesimo minuto. Arbitrò Carozzini, che non fu all'altezza del suo compito. Tempo splendido. Assisteva un pubblico foltissimo.





Torna ad inizio pagina