Domenica 6 maggio 1956 - Novara, stadio Comunale – Novara-Lazio 6-2


Stagione

Turno precedente - Turno successivo

6 maggio 1956 - Campionato di Serie A 1955/56 - XXIX giornata

NOVARA: Corghi, Pombia, Capucci, Feccia, De Giovanni, Baira, Marzani, Eidefjall, Piccioni, Bronée, Savioni. All. Feruglio.

LAZIO: Lovati, Molino, Lo Buono, Fuin, Sentimenti (V), Sassi (II), Muccinelli, Burini, Bettini, Vivolo, Selmosson. All. Carver.

Arbitro: sig. Jonni di Macerata.

Marcatori: 8' Bronée, 10' Bronée (rig), 24' Eidefjall, 34' Burini, 42' Piccioni, 46' Savioni, 56' Piccioni, 65' Burini.

Note: cielo sereno, temperatura primaverile. Terreno secco e con poca erba. Calci d'angolo 6 per parte. Fuin, infortunatosi all'inizio della partita, è stato costretto a lasciare il campo e la Lazio ha giocato in dieci uomini.

Spettatori: 4.000.

Bronée ha servito di precisione Eidefjall che non ha difficoltà a superare Lovati
Bettini cerca di concludere verso la porta, ma De Giovanni e Corghi fanno buona guardia e respingono la minaccia
6mag56.jpg