Giaccone Guglielmo


Guglielmo Giaccone
Guglielmo Giaccone
Guglielmo Giaccone
L'atto di nascita di Guglielmo Giaccone


Podista e calciatore. Nato a Roma il 22 maggio 1893 in Via Napoleone III n. 2, da pietro, impiegato, ed Enrica Combattelli. Difensore. Gioca nella squadra B della Lazio nel 1912. Corre sulle distanze del mezzofondo intorno al 1910. Nel 1911 arriva 2° in una gara sui 1000 m riservata agli Juniores e organizzata dalla S.P. Lazio per i propri soci.

Partito come sottotenente per la 1^ guerra mondiale in un reggimento di artiglieria di campagna, si comporta eroicamente ottenendo una Medaglia d'Argento e due di Bronzo al V.M.

Intorno al 1908 aveva frequentato l'Accademia militare di Torino divenendo ingegnere. In Accademia aveva conosciuto Agostino Rocca che successivamente fonderà la Dalmine, l'Ansaldo e la Techint. Proprio in quest'ultima azienda Rocca chiamerà Giaccone come principale suo collaboratore alla fine degli anni '30.