Hofling Norbert


Norbert Hofling

Attaccante, nato a Cernovitz nella regione di Bessarabia (Ungheria) il 20 giugno 1924, deceduto il 18 aprile 2005 a Bruges in Belgio. Apolide.

Viene acquistato nel 1948 dal MTK Budapest. Disputa 3 stagioni in maglia biancoceleste al termine delle quali viene trasferito alla Pro Patria. Nella stagione 1955/56 passa al Vicenza. Con la Lazio colleziona 72 presenze e 25 reti in Campionato. Al termine della sua carriera di calciatore intraprese quella di allenatore. Nel 1964 guidò la panchina del Brugge anche se l'esperienza fu segnata negativamente da un'aggressione da parte di alcuni tifosi della sua squadra. In seguito allena il Feyenoord, il Racing White, di nuovo il Brugge, l'Anderlecht, il Daring Club di Bruxelles, l'Ostenda e il Gent. Nel 1980/81 torna in Italia per allenare la Pro Patria in serie C2, l'anno successivo diventa General Manager della squadra.





Torna ad inizio pagina