Il Ritiro 1964


Stagione


Dal 4 agosto all'Abetone, dove si effettua la sola preparazione atletica, poi dal 9 agosto ad Altopascio (LU) all'Hotel Cavalieri del Tau, per dieci giorni, dove compare il pallone e Mannocci prova schemi tattici e fa svolgere le prime partitelle interne. Qui si aggiungono i giovani D'Amato, Santonico, Giannattasio, Nastri, Proietti e Dall'Andrea provenienti direttamente da Roma. La comitiva è affidata al nuovo allenatore Umberto Mannocci.

In piedi Ziaco (medico), Governato, Manganotto, Giovagnoli, Mannocci C. (figlio), Gioia (dir.), X, Mannocci U. (all.), X, Balducci (autista).

Nella fila al centro Chiesa (mass.), Zanetti, Proietti, Pagni, Vitali, Santonico, Dell'Andrea, Mari, Renna, Piaceri, Bartu.

Seduti in terza fila Fascetti, Petris, Marini, Giannattasio, Gori, Cei, Gasperi, Dotti, Carosi, Christensen.



Torna ad inizio pagina