La Banda del meno nove


La copertina del libro

Autore: Stefano Greco

Titolo: La banda del meno nove - Lazio 1986/87 - L'incredibile avventura di una squadra entrata nella leggenda.

Anno: 2012

Casa editrice: Castelvecchi (Collana Ultra Sport)

Pagine: 288 Costo: £.16.90

Recensione: Nel 25° anniversario degli eventi narrati, Stefano Greco ripercorre, con episodi anche inediti e con ricchezza di contributi di cronaca, le vicende che portarono la Lazio, penalizzata di nove punti nell'ambito del "calcio scommesse", a ottenere la salvezza e a evitare la retrocessione in Serie C. Il racconto si dipana per tutto l'arco del campionato 1986/87 e rievoca le esaltanti vittorie e le drammatiche sconfitte di una squadra non eccelsa tecnicamente, ma dotata di un coraggio e un orgoglio leggendari. Particolare attenzione è stata posta sulla famosa vittoria sul Vicenza, con il gol di Giuliano Fiorini, che permise alla Lazio di poter accedere ai drammatici spareggi di Napoli del luglio 1987 con il Taranto e il Campobasso. I protagonisti di allora, dall'allenatore Eugenio Fascetti ai giocatori artefici dell'impresa, sono ancora oggi ricordati con enorme affetto da tutti i sostenitori biancocelesti che di quella squadra hanno fatto un modello di Lazialità. Le vicende narrate non si limitano al solo campionato, ma raccontano i fatti legati alle sentenze emesse dal Tribunale sportivo ai danni della Lazio, le accese proteste dei tifosi, le turbolente fasi del precampionato e rievocano il clima particolarissimo che accompagnò tutta la storia a livello sportivo, cittadino e mediatico.