Lazio Style 1900 Official Magazine


Il logo della rivista
Il 1° numero della rivista (Dic 2010)
La presentazione del primo numero
Modulo per richiedere l'abbonamento
La pubblicita' della rivista

Lazio Style Radio

Lazio Style Television


Titolo: Lazio Style 1900 Official Magazine

Casa Editrice: S.S. Lazio Marketing & Communication SpA

Costo: 4,90 euro

Recensione: Rivista ufficiale della S.S.Lazio, con pubblicazione mensile edita da Dicembre 2010.


Estratto da Il Tempo del 24 novembre 2010:

"Momento storico per la Lazio?" La speranza del presidente Lotito sarà probabilmente confermata o smentita solo dal tempo. Per adesso, ciò che resta della giornata di ieri in cui è stata presentata la prima rivista ufficiale della storia biancoceleste, è la volontà della società di tendere la mano a tifosi, stampa, opinione pubblica, per aprire una nuova era nelle relazioni. La rivista, presentata all'hotel River Chateau, casa romana di Edy Reja, si chiamerà "Lazio Style 1900" e sarà in edicola domani al prezzo di 4.90 euro. Nel numero d'esordio, tra le altre cose, la prima intervista italiana di Hernanes, un lungo servizio sull'aquila Olympia e un colloquio con Reja che svelerà il lato più "umano" e privato del tecnico. Ma a incuriosire è soprattutto la copertina, che ritrae un Lotito pensoso con una frase virgolettata: "sono colpevole". Qual è il mea culpa del presidente laziale? "Sono colpevole del troppo amore per la Lazio", risponde lui, invitando ad acquistare la rivista per scoprire tutti i particolari della sua confessione. Ma Lotito, si sa, è un fiume in piena. Basta pizzicare le corde giuste per aprire rubinetti che non si chiudono più: "Ho preso questa società nel 2004 – esordisce – e aveva 500 milioni di euro di debiti. C'erano solo nove giocatori e, nonostante queste difficoltà, al primo anno conquistammo l'Intertoto. Nelle stagioni successive ci sono state le qualificazioni alla Champions, una Coppa Italia, una Supercoppa Italiana. Abbiamo vinto molto di più di altre società più celebrate". Questo è il passato. Poi c’è un futuro da disegnare. Il passo iniziale è proprio la rivista ufficiale, alla quale a gennaio seguiranno prima la radio ("unico caso in Italia per una società di calcio", rivendica il responsabile delle comunicazione De Martino) e poi la tv. Ma tutto rischia di apparire vuoto di significato senza i risultati sul campo. Ed è su questo punto che Lotito lancia i messaggi più confortanti: "Noi non ci poniamo obiettivi – spiega – ma elaboriamo progetti per raggiungere gli obiettivi. Abbiamo un buon organico che potenzieremo con elementi di valore ogni anno. Sono convinto che col tempo la Lazio diventerà uno dei club più prestigiosi d'Europa. Non costruito sull'argilla come nel passato, ma sul cemento armato".


Estratto da Leggo del 24 novembre 2010:

"Questa è la mia Lazio, pronta a diventare il club più prestigioso a livello internazionale". Si gode il momento e rilancia le ambizioni della sua squadra. Claudio Lotito, nel giorno della presentazione del nuovo progetto della comunicazione biancoceleste, esposto dal responsabile Stefano De Martino, fa il punto della situazione. E parte proprio dalla nuova rivista ufficiale Lazio Style Official Magazine, da domani in edicola con tante esclusive. Su tutte un'intervista allo stesso presidente che, per la prima volta recita il mea culpa: "Sono colpevole per il troppo amore che ho per questa società, alla quale dedico gran parte di ogni mia giornata, trascurando i miei affetti più cari. La società ha fatto un grande lavoro per riportare una dignità ed una forza contrattuale che difficilmente ha avuto in passato. In più abbiamo ottenuto diversi risultati come la qualificazione in Champions, la Coppa Italia, la Supercoppa italiana e quest'anno vediamo cosa accade". Per Lotito quella di ieri è stata una "giornata storica": "È il primo passo di un cammino che porterà la Lazio ad avere un proprio canale tv a gennaio, elemento fondamentale per mettere al centro del progetto il tifoso. La gente avrà la possibilità di interagire e vivere con la Lazio a 360 gradi. Sarà la prima società che avrà anche una radio ufficiale".



Gallerie delle copertine della rivista suddivise per quinquennio di pubblicazione
Copertine del Quinquennio 2011-2015 Copertine del Quinquennio 2016-2020




Lazio Style Radio Lazio Style Television Torna ad inizio pagina