Mercoledì 25 aprile 1951 - Roma - Lazio-Selezione São Paulo-Bangú 0-0


Stagione

25 aprile 1951 - Amichevole

LAZIO: Sentimenti IV, Antonazzi, Malacarne, Furiassi, Alzani, Sentimenti III (46' Magrini), Arce, Flamini (46' Gonzales), Hofling (46' Unzain), Cecconi, Puccinelli.

SAN PAOLO/BANGU: Poy, Mendonca, Mauro, Bauer, Alfredo, Mirim, Alcinho, Bibe (58' Dido), Durval, Teixerinha, Nivio. All. Leonidas da Silva

Arbitro: sig. Gamba di Napoli.

Spettatori: 27.000

NOTE: espulsi al 30' Cecconi (per aver colpito con un pugno Mauro) e 87' Nivio (per aver colpito con un calcio a freddo Antonazzi). La Lazio ha utilizzato in prova il giocatore argentino Carlos Gonzales di proprietà del club uruguaiano del Bellavista. La squadra brasiliana è costituita da una mista São Paulo-Bangú che sta effettuando una tournée in Europa. Al termine della tournéee i brasiliani avranno giocato tredici partite con nove vittorie, due pareggi e due sconfitte. La formazione base è formata da Mario (Sao Paulo), Mendonça (Bangú) e Mauro (São Paulo), Bauer (São Paulo), Alfredo e Noronha (São Paulo), Alcino (São Paulo), Zizinho (Bangu), Durval (São Paulo), Décio Esteves (Bangú) e Nivio (Bangú). Gli altri componenti la spedizione sono Poy, Bibe, Didone, Rui, Saverio, Ponce de Leon, Mirim, Rafanelli, Pinguela, Meneses, Moacir, Vermelho, Teixeirinha. Barbatana e Djalma. L'allenatore Leonidas da Silva del São Paulo.



Torna ad inizio pagina