Mercoledi 14 agosto 1974 - Pievepelago, campo sportivo - Lazio-Sassuolo 4-0


Stagione

Mercoledì 14 agosto 1974.

LAZIO: Pulici (Moriggi), Petrelli (Polentes), Martini, Wilson, Oddi, Nanni (Inselvini), Garlaschelli (Franzoni), Re Cecconi, Chinaglia, Frustalupi (70' Masuzzo), D'Amico (Badiani). All. Maestrelli.

SASSUOLO: Venturelli (Romani), Casini, Bottazzi, Serafini (Vaccari), Grechi, Cattani, Bulgarelli, Barbieri, Balestri, Ferrari, Amendola (Azzini). All. Pascutti.

Arbitro: Sig. Ramirati di Modena.

Marcatori: 8' Petrelli, 18' Chinaglia (rig), 50' Franzoni, 88' Chinaglia (rig).

Note: allarme bomba a causa di una telefonata all'ospedale di Pavullo. Fischi da parte del pubblico per Chinaglia. Ammonito Frustalupi.

Spettatori: 4.500 circa.

La formazione schierata
Chinaglia realizza il rigore
Una foto dell'undici laziale: Chinaglia, Petrelli, Pulici, Martini, Oddi, Wilson; Garlaschelli, D'Amico, Nanni, Re Cecconi, Frustalupi
Petrelli
(Gent. conc. Giuliano Pasquesi)
Una fase della gara
(Gent. conc. Giuliano Pasquesi)