Palestini (V) Antonio


Antonio Palestini

Centrocampista, nato a San Benedetto del Tronto (Ap) il 17 gennaio 1930. Cresciuto nella Sambenedettese con cui gioca in serie C nella stagione 1949/50. Viene acquistato nell'estate 1950.

Nel 1951 prende parte al Torneo di Viareggio e vince il Torneo di Bari.

Nella stagione 1951/52 è in predicato di esordire in serie A in occasione della prima giornata di campionato ma, nel corso della precedente amichevole infrasettimanale di allenamento contro l'Arsenalspezia, riporta la frattura di una clavicola che lo mette fuori gioco. Nel successivo mercato invernale, è ceduto in prestito al Prato.

Tornato nel 1952/53 è nuovamente aggregato alla Prima Squadra ed esordisce in serie A nell'incontro Bologna-Lazio 1-1 del 3 maggio 1953 in quella che resterà l'unica presenza in una competizione ufficiale con la maglia biancoceleste. Nel corso della stessa stagione vince il Campionato Cadetti.

Nel 1954/55 torna in prestito alla Sambenedettese. Successivamente dal 1955/56 al 1958/59 gioca con il Pescara e nel 1959/60 in serie D con il Sulmona.

Palmares





Torna ad inizio pagina