Petris Gianfranco


Gianfranco Petris

Attaccante, nato a Budoia (Ud) il 30 agosto 1936, deceduto a Trepalle, frazione di Livigno (SO), il 1 luglio 2018.

Gioca nel Treviso, in serie B, dal 1954 al 1956 e totalizza 40 presenze con 10 reti. Notato dagli osservatori della Triestina, viene acquistato dalla società alabardata con cui gioca 63 gare segnando 23 reti in 2 stagioni. Nel 1958 la Fiorentina lo soffia alla concorrenza delle forti squadre del nord e nelle 166 partite giocate con i viola in 5 stagioni, segna 43 reti. Viene acquistato nel 1964 dalla Lazio e disputa una stagione in maglia biancoceleste. Il giocatore non rende come ci si aspettava e scende in campo appena 11 volte, mettendo a segno un solo goal con un tiro rasoterra da fuori area al 90', che regala la vittoria ai biancocelesti il 22 novembre 1964 contro il Cagliari. Chiude la carriera nel Trani. Petris ha giocato 4 partite in Nazionale, esordendo nel 1958 quando ancora giocava in serie B con la Triestina. Con la Fiorentina ha vinto 1 Coppa delle Coppe e una Coppa Italia nella stagione 1960/61.








Torna ad inizio pagina