Premio Seminatore d'oro


Il "Seminatore d'Oro" è stato un premio calcistico assegnato annualmente dalla FIGC all'allenatore che si è più distinto nel corso della stagione agonistica passata. La prima edizione si è svolta al termine del campionato 1955/56. Successivamente, il premio è stato diviso in 5 categorie: statuetta d'oro per il miglior allenatore della Serie A; medaglia d'oro per i migliori allenatori di Serie B, Serie C, Serie D e Lega Dilettanti; targa d'oro per gli allenatori giovanili; premi speciali per gli arbitri; targa Leone Boccali per il miglior giornalista sportivo. Dopo una pausa di due anni (nel 1980 e 1981 ), il Seminatore d'Oro è stato assegnato dall'Istituto Nazionale delle Assicurazioni "INA", da qui la nuova denominazione Seminatore INA) sotto il patrocinio del CONI per alcuni anni, salvo poi scomparire dopo la trentaduesima edizione

ALBO D'ORO

  • 1955-56: Fulvio Bernardini
  • 1956-57: Ferruccio Valcareggi
  • 1957-58: Amedeo Amadei
  • 1958-59: Luigi Del Grosso
  • 1959-60: Eraldo Monzeglio
  • 1960-61: Roberto Lerici
  • 1961-62: Edmondo Fabbri
  • 1962-63: Nereo Rocco
  • 1963-64: Oronzo Pugliese
  • 1964-65: Arturo Silvestri
  • 1965-66: Giuseppe Chiappella
  • 1966-67: Manlio Scopigno
  • 1967-68: Carmelo Di Bella
  • 1968-69: Tommaso Maestrelli
  • 1969-70: Bruno Pesaola
  • 1970-71: Giulio Corsini
  • 1971-72: Cestmir Vycpalek
  • 1972-73: Ferruccio Valcareggi
  • 1973-74: Tommaso Maestrelli (Vai alla pagina)
  • 1974-75: Nils Liedholm
  • 1975-76: Luigi Radice
  • 1976-77: Giovanni Trapattoni
  • 1977-78: Giovan Battista Fabbri
  • 1978-79: Ilario Castagner
  • 1982: Enzo Bearzot
  • 1983: Nils Liedholm
  • 1984: Osvaldo Bagnoli
  • 1985: Giovanni Trapattoni
  • 1986: Azeglio Vicini
  • 1987: Ottavio Bianchi
  • 1988-89: Arrigo Sacchi
  • 1990: Dino Zoff