Storia della stagione 1940/41


Stagione

Storia della stagione 1939/40 - Storia della stagione 1941/42

Storia delle Stagioni calcistiche


Commento del "Littoriale" all'indomani della fine del campionato.
Un titolo di giornale sul Bologna Campione d'Italia 1940/41

Campionato molto deludente per i biancocelesti. Nonostante una buona campagna acquisti, la squadra non ha mai saputo sviluppare un gioco organico e fluido. L'allenatore Geza Kertesz ha confidato troppo nelle individualità e soprattutto in Silvio Piola ma senza un gioco che ne esaltasse le capacità. Anche la società non è riuscita a dare alla squadra la necessaria tranquillità e sono mancate figure di riferimento tra squadra e dirigenza. Tale stato di cose è dimostrato dall'esonero di Kertesz, dalla sua sostituzione con Ferenc Molnar, che non ha saputo rassicurare la squadra, e dal suo ulteriore esonero a favore del tenace allenatore delle riserve Dino Canestri che, sia pure all'ultima giornata, ha portato la squadra in salvo grazie ad un drammatico pareggio a Bologna con i campioni d'Italia per 2-2 e la contemporanea sconfitta del Novara, che precedeva i biancocelesti di un punto, a Venezia per 3-0.

Sarà necessario ricorrere al quoziente reti che vedrà la Lazio prevalere per un'inezia (Lazio 0,904, Novara 0,815). Il Bologna vince tranquillamente il suo sesto scudetto precedendo l'Ambrosiana di 4 punti e il Milano di 5. Retrocedono in serie B il Novara ed il Bari. Il capocannoniere della Lazio è Piola con 10 reti, seguito dal giovane Luigi Vettraino con 6 e Otello Zironi con 4. Dei due derby la Lazio pareggia quello d'andata per 1-1 e vince quello di ritorno per 2-0 con doppietta di Silvio Piola. Migliore è il rendimento della squadra in Coppa Italia. Viene eliminata dal Venezia in semifinale dopo aver superato la per 1-2 la Triestina, per 0-2 il Milano e nei quarti per 2-5 lo Spezia.



La classifica finale del Campionato di Serie A 1940/41





Stagione << Storia della stagione 1939/40 Storia della stagione 1941/42 >> Storia delle Stagioni calcistiche Torna ad inizio pagina