Massa Eugenia


Figlia della madrina della Lazio Anna Tobia e del socio fondatore Galileo Massa. Il 24 ottobre 1904 alla trattoria dell'Olmo in Via Angelica, durante un convivio sociale della Società Podistica Lazio, consegna le fasce ai soci Golini, Pagliani e Zangrilli vincitori di tre campionati meridionali su quattro svoltisi a Napoli la domenica precedente e al presidente Ballerini dona la prima bandiera sociale cucita dalla madre Anna.