Utente:CrystalPalace/1973 74


Il calciomercato

Calciomercato1973a.jpg

A differenza della stagione precedente, la campagna acquisti 1973 fu in tono minore, visto l'ottimo campionato della Lazio. Lenzini e Maestrelli concordarono che la squadra doveva essere solo ritoccata con cessioni ed acquisti minori, perchè la forza dell'undici titolare era realtà, ed era inutile smantellarla. Fu acquistato il giovane attaccante Vito Chimenti dal Matera (che sarà poi girato a Novembre al Lecco ). Dal Brescia viene prelevato il jolly Inselvini e dalla Pro Patria, Borgo stopper giovane, ma di talento. Saltano invece le trattative per acquistare Bertarelli dal Cesena, Vernacchia (Atalanta) e il giovane Zaccarelli del (Torino), anche perchè alcuni giocatori rifiutano di essere ceduti. Tra questi Mazzola II che rifiuta categoricamente la cessione al Novara. Ad un certo punto sembra sul mercato anche Petrelli , ma alla fine nessuna squadra fa richieste ufficiali.

Calciomercato1973b.jpg

Sono molti i giocatori, reduci da una splendida stagione, richiesti dalle grandi squadre: su tutti : Wilson richiesto dalle milanesi, Re Cecconi dal Torino, Nanni dalla Fiorentina e dalla Juventus, ma per tutti c'è un rifiuto secco e diciso della società.

Sul fronte cessioni, lasciano la maglia biancazzurra: La Rosa destinazione Palermo, il terzo portiere Chini alla Cavese, Moschino invece abbandona l'attività agonistica.

Naturalmente non mancano le offerte per Chinaglia sia dal Milan che dalla Juventus che arriva ad offrire 1 miliardo di lire in contanti per il bomber biancazzurro. Addirittura l'Inter offre 4 giocatori e 700 milioni in contanti. Ma Lenzini dice ancora di no, così come rifiuta offerte per mezza squadra da parte degli squadroni del nord. La lazio parte per la nuova stagione, praticamente identica alla precedente.

Il ritiro

Il ritiro precampionato 1973/74 si svolge a Pievepelago a partire dal 2 Agosto 1973. Il giorno prima la squadra si era radunata a Roma, praticamente quasi la stessa dell'anno prima, con pochi nuovi inserimenti e qualche giocatore preso dalla primavera. Nel ritiro Emiliano, Maestrelli ebbe modo di limare limiti tattici e schemi. Nel periodo del ritiro fu gradita la visita dell'attrice Sophia Loren. Il 14 agosto durante una partita amichevole contro una squadra locale, una troupe della Rai ha fatto alcune riprese ed intervistato l'allenatore ed i giocatori. Il 16 Agosto la squadra fa ritorno a Roma e dopo 3 giorni di riposo, ha ripreso l'attività preparatoria nel campo di Tor Di Quinto.

Il campionato


Serie A
Stagione 1973/74
Date
1a giornata 7 Ottobre 1973
Ultima giornata 19 Maggio 1974
Formula
Partecipanti 16 squadre
Retrocessioni Ultime 3 squadre
Verdetti
Scudetto Lazio
Retrocesse Genoa, Foggia, Verona
Coppa Italia Bologna

Favorite d'obbligo le solite Milanesi e le Torinesi, ma anche la Lazio gode di ottima stima, anche se sono molti gli scettici che credono che non riesca a ripetere il meraviglioso campionato dell'anno precedente. Inoltre anche la giovane Fiorentina e il Napoli profondamente cambiato hanno il ruolo di protagoniste. Ed infatti sono i viola e i partenopei a partire meglio nella stagione, e fino all'8^ giornata i campani restano in testa alla classifica, seguiti da Juventus e la Lazio, che dopo un avvio un pò incerto si mette a macinare gioco e punti. Proprio dopo lo scontro diretto con il Napoli, la Lazio prende la testa assieme ai bianconeri. L'antivigilia, di Natale, i biancazzurri sono in testa solitari, e rafforzano il primato la Domenica seguente battendo il Milan a tempo scaduto. Al ritmo della Lazio, reggono solo la Juventus il Napoli e l' Inter. Il girone di andata vede i biancazzurri Campioni d'inverno, ma la strada è lunga e piena di insidie. A qualche passo falso si alternano prestazioni straordinarie come la vittoria sulla Juventus a Febbraio per 3-1. Alla 23^ giornata si giocano i derby di ritorno che la Lazio vince per 2-1 scatenando tumulti indescrivibili allo stadio, mentre la Juventus non va oltre il pareggio con i granata, portando il divario a 4 punti. Dopo un'epico 3-3 a Napoli, e le vittorie sul Verona e Genoa e l'immeritata sconfitta a Torino contro i granata, il 12 Maggio 1974 battendo per 1-0 il Foggia la Lazio si laurea per la prima volta Campione d'Italia. Retrocedono in Serie B il Genoa , il Foggia ed il Verona , quest'ultime 2 per illecito sportivo, anche se i pugliesi erano retrocessi già sul campo. Infatti la lega punirà il Foggia con la penalizzazione di 6 punti, perchè un suo tesserato aveva regalato all'arbitro Menicucci un prezioso orologio prima dell'ultima gara con il Milan. Il fatto denunciato dal giudice di gara e ritenuto come un maldestro tentativo di corruzione, e puniva i pugliesi. Il Verona era, invece, riuscito a salvarsi con un solo punto di vantaggio dal Foggia terz'ultimo in classifica. Un giornale napoletano lanciò un sospetto su una telefonata che avrebbe coinvolto Garonzi, presidente dei scaligeri, e l'attaccante del Napoli, Clerici (ex-gialloblu) alla vigilia di un caldissimo e decisivo Verona-Napoli, poi finito 1-0 per gli gialloblù. Il contenuto della conversazione, da un iniziale scambio di saluti tra vecchi amici, si sarebbe poi spostato su una generica promessa del patron gialloblu di un interessamento per cercare di trovare all'attempato attaccante partenopeo un futuro extra-calcistico, promettendo una concessionaria FIAT a Sao Paulo. La cosa insospettì non poco la Caf che dopo aver ascoltato gli interessati ed aver riscontrato delle contraddizioni nell'impianto difensivo dell'imputato principale (Garonzi che prima negò poi confermò) decise di retrocedere i veneti all'ultimo posto della classifica. La Sampdoria che pur arrivata penultima viene ripescata, ritrovandosi a metà Luglio di nuovo nella massima serie. Vengono promosse in Serie A la Ternana, l'Ascoli e il Varese, mentre il Bologna vince la Coppa Italia.


Le statistiche della stagione

LA LAZIO
Assetto Societario
Presidente Lenzini Umberto
Segretario Vona Fernando
Staff Medico Ziaco Renato
Trippanera Luigi
Esposito Armando
Accompagnatore Bezzi Luigi
[[{{{Accompagnatore2}}}]]
[[{{{Accompagnatore3}}}]]
Indirizzo Via Col di Lana 8
[[{{{Indirizzo2}}}]]
[[{{{Indirizzo3}}}]]
Rosa Squadra
Portieri Pulici Felice
Moriggi Avelino
Avagliano Giuseppe
[[{{{Portiere4}}}]]
Difensori Petrelli Sergio
Martini Luigi
Wilson Giuseppe
Facco Mario
Borgo Sergio
Nanni Franco
Oddi Giancarlo
Polentes Luigi
[[{{{Difensore9}}}]]
[[{{{Difensore10}}}]]
Centrocampisti Re Cecconi Luciano
Inselvini Fausto
Frustalupi Mario
Mazzola (II) Ferruccio
Tripodi Franco
D'Amico Vincenzo
[[{{{Centrocampista7}}}]]
[[{{{Centrocampista8}}}]]
[[{{{Centrocampista9}}}]]
[[{{{Centrocampista10}}}]]
Attaccanti Utente:CrystalPalace/Chinaglia_Giorgio
Garlaschelli Renzo
Franzoni Paolo
Manservisi Pierpaolo
Chimenti Vito
[[{{{Attaccante6}}}]]
[[{{{Attaccante7}}}]]
[[{{{Attaccante8}}}]]
[[{{{Attaccante9}}}]]
[[{{{Attaccante10}}}]]
Staff Tecnico
Allenatore Maestrelli Tommaso
Vice Allenatore Lovati Roberto
Le Partite
CAMPIONATO
Giornata Data Incontro
I 07/10/1973 L.R. Vicenza-Lazio 0-3
II 14/10/1973 Lazio-Sampdoria 1-0
III 28/10/1973 Juventus-Lazio 3-1
IV 04/11/1973 Lazio-Fiorentina 0-0
V 18/11/1973 Cesena-Lazio 0-0
VI 25/11/1973 Lazio-Inter 1-1
VII 02/12/1973 Cagliari-Lazio 0-1
VIII 09/12/1973 Lazio-Roma 2-1
IX 16/12/1973 Lazio-Napoli 1-0
X 23/12/1973 H. Verona-Lazio 0-1
XI 30/12/1973 Lazio-Milan 1-0
XII 06/01/1974 Genoa-Lazio 1-2
XIII 13/01/1974 Lazio-Torino 0-1
XIV 20/01/1974 Foggia-Lazio 0-1
XV 27/01/1974 Lazio-Bologna 4-0
XVI 03/02/1974 Lazio-L.R. Vicenza 3-0
XVII 10/02/1974 Sampdoria-Lazio 1-0
XVIII 17/02/1974 Lazio-Juventus 3-1
XIX 03/03/1974 Fiorentina-Lazio 1-1
XX 10/03/1974 Lazio-Cesena 2-0
XXI 17/03/1974 Inter-Lazio 3-1
XXII 24/03/1974 Lazio-Cagliari 2-0
XXIII 31/03/1974 Roma-Lazio 1-2
XXIV 07/04/1974 Napoli-Lazio 3-3
XXV 14/04/1974 Lazio-H. Verona 4-2
XXVI 21/04/1974 Milan-Lazio 0-0
XXVII 28/04/1974 Lazio-Genoa 1-0
XXVIII 05/05/1974 Torino-Lazio 2-1
XXIX 12/05/1974 Lazio-Foggia 1-0
XXX 19/05/1974 Bologna-Lazio 2-2
{{{Giornata31}}} {{{Giorno31}}} {{{Incontro31}}}
{{{Giornata32}}} {{{Giorno32}}} {{{Incontro32}}}
{{{Giornata33}}} {{{Giorno33}}} {{{Incontro33}}}
{{{Giornata34}}} {{{Giorno34}}} {{{Incontro34}}}
{{{Giornata35}}} {{{Giorno35}}} {{{Incontro35}}}
{{{Giornata36}}} {{{Giorno36}}} {{{Incontro36}}}
{{{Giornata37}}} {{{Giorno37}}} {{{Incontro37}}}
{{{Giornata38}}} {{{Giorno38}}} {{{Incontro38}}}
COPPA ITALIA
Girone 2
Gara Data Incontro
1 29/08/1973 Lazio-Varese 1-0
2 02/09/1973 Brescia-Lazio 2-0
3 09/09/1973 Roma-Lazio 0-0
4 23/09/1973 Lazio-Novara 6-0
Girone B
Gara Data Incontro
1 12/12/1973 Cesena-Lazio 2-1
2 23/01/1974 Lazio-Juventus 0-0
3 06/02/1974 Lazio-Palermo 1-0
4 20/02/1974 Lazio-Cesena 1-1
5 27/03/1974 Juventus-Lazio 3-0
6 01/05/1974 Palermo-Lazio 2-0
COPPA UEFA
32esimi di Finale
Gara Data Incontro
andata 19/09/1973 Lazio-FC Sion 3-0
ritorno 03/10/1973 FC Sion-Lazio 3-1
16esimi di Finale
Gara Data Incontro
andata 24/10/1973 Ipswich Town FC-Lazio 4-0
ritorno 19/09/1973 Lazio-Ipswich Town FC 4-2
I LAZIO-nali
Inghilterra-Italia 0-1
Utente:CrystalPalace/Chinaglia_Giorgio
Re Cecconi Luciano
[[{{{Lazionale3A}}}]]
[[{{{Lazionale4A}}}]]
[[{{{Lazionale5A}}}]]|
Italia-Germania Ovest 0-0
Wilson Giuseppe
Utente:CrystalPalace/Chinaglia_Giorgio
Re Cecconi Luciano
[[{{{Lazionale4B}}}]]
[[{{{Lazionale5B}}}]]|
Austria-Italia 0-0
Utente:CrystalPalace/Chinaglia_Giorgio
Wilson Giuseppe
[[{{{Lazionale3C}}}]]
[[{{{Lazionale4C}}}]]
[[{{{Lazionale5C}}}]]|