Van de Kerkhof Renè


Renè Van de Kerkhof
Renè Van de Kerkhof

Attaccante, nato a Helmond (Olanda) il 16 settembre 1951. Nome completo: Reinier Lambertus.

Nazionale olandese (insieme al fratello gemello Willy), due volte vicecampione del mondo nel 1974 e 1978, fu acquistato nell'estate 1980 dal direttore generale della Lazio Luciano Moggi di concerto con il presidente Umberto Lenzini smanioso di rilanciare la Lazio dopo lo scandalo del Calcioscommesse. Era il primo straniero acquistato dopo la riapertura delle frontiere e l'olandese era uno dei centrocampisti più forti a livello mondiale. Purtroppo la retrocessione a tavolino della Lazio determinò la rinuncia al contratto da parte del giocatore (già in ritiro a San Terenziano con la squadra), in quanto non era consentito schierare stranieri alle squadre della serie B.






Torna ad inizio pagina