Corso d'Italia


La sede di Corso d'Italia (foto: F.Munno ©)
Veduta del palazzo (foto: F.Munno ©)
Un'immagine satellitare del luogo

In Corso d'Italia, nel quartiere Pinciano, la Lazio sposta la propria sede nel 1992 per volontà del nuovo presidente Sergio Cragnotti, che intendeva cambiare rotta alla Società e farla uscire dalla mediocrità.

La palazzina, costruita alla fine degli anni trenta, si trovava in una delle strade più importanti di Roma, a poche centinaia di metri da Via Veneto e da Parco dei Daini dove la Lazio aveva dato i primi calci al pallone.

Qui furono gettati le basi per la costruzione della squadra che pochi anni dopo avrebbe dettato legge sia in Italia che in Europa. Nel 1995 gli uffici furono spostati in Via Umberto Novaro, 32.