Pagina principale


Bigiarelli2.jpg

Luigi Bigiarelli

Aloisi.jpg

Odoacre Aloisi

Grifoni.jpg

Alceste Grifoni

Galileo Massa only 2.jpg

Galileo Massa

La notizia della nascita della "Podistica Lazio" pubblicata su "Il Messaggero" del 10 gennaio 1900

LazioWiki.org

Roma, 9 gennaio 1900-9 gennaio 2018


Il 9 gennaio 1900 nove ragazzi amanti dello sport fondarono a Roma una società dal nome "Società Podistica Lazio", con i colori sociali bianco e celesti in onore della bandiera greca, Patria delle Olimpiadi antiche e della prima dell'era moderna. Cliccando sui rispettivi nomi potrete leggerne la biografia e nei link sottostanti troverete luoghi, racconti e altre vicende inerenti l'ultracentenaria Storia della Nostra Lazio.
Buon 118° compleanno a tutti i tifosi e simpatizzanti biancocelesti!



Martedi 9 Gennaio 1900. La fondazione della Società Podistica Lazio

Le vie e le piazze di Roma dove nacquero i nove Fondatori della Società Podistica Lazio

I primi anni di attività della Società Podistica Lazio

La Storia della Lazio raccontata da Mario Pennacchia, nostro Presidente Onorario, in occasione del Centenario del 2000

Piazza della Libertà

Il Capanno di Pippanera

Piazza d'Armi

Le ultime scoperte di LazioWiki sui Fondatori e su quattro Pionieri

La Società Podistica Lazio e le Sezioni di Frascati, Tivoli, Formello e Frosinone

Novità.jpg La prima gara ufficiale della S.P. Lazio il 2 febbraio 1900 Novità.jpg

Vai alla Homepage di LazioWiki.org



In riferimento alla scoperta pubblicata da LazioWiki.org circa la prima gara ufficiale della neonata Società Podistica - il relativo link è riportato sopra - riceviamo dal dottor Federico Eichberg, Vice Presidente Vicario del Sodalizio biancoceleste, la seguente nota che pubblichiamo e condividiamo con i nostri lettori:

La scoperta di LazioWiki che ci ha regalato Fabrizio in occasione del 118mo compleanno del nostro Sodalizio è un gioiello che condensa spirito, emozioni, insegnamenti della più profonda Lazialità. Indomiti quei 9 ragazzi dopo meno di un mese gettarono il cuore oltre l'ostacolo e per quell'ideale che ha i colori della Grecia Olimpica sfidarono le intemperie in una gara per audaces, consci che pur essendo "pochi" erano "tutti". Si presero per mano in quella giornata di febbraio e ripensarono alle parole scandite sulla panchina di Piazza della Libertà poco meno di un mese prima. E non mollarono, non lasciarono nessuno indietro. Gli apparve allora celeste quel cielo grigio e capirono che quelle orme che andavano stampando sul percorso di gara sarebbero state per un secolo è più la stella polare ed ispirazione della meglio gioventù biancoceleste. Forza Lazio, su una pista, in una piscina, su un prato, su un parquet, nei cieli blu del paracadutismo, quelle orme pulsano, chiamano, sfidano. Chiedono di essere onorate. Buon compleanno Lazio mia.

Bigiarelli Giacomo1.jpg

Giacomo Bigiarelli

Arturo Balestrieri.jpg

Arturo Balestrieri

Lefevre i.jpg

Giulio Lefevre



Mesones3.jpg

Alberto Mesones

Venier1.jpg

Enrico Venier
Torna ad inizio pagina