Giannichedda Giuliano


Giuliano Giannichedda

Centrocampista, nato a Pontecorvo (FR) il 21 settembre 1974. Cresce nella squadra cittadina, lo Sporting Pontecorvo, prima di trasferirsi al Sora dove milita dal 1992 al 1995. Passa poi all'Udinese dove rimane fino al campionato 1999/00. La Lazio lo acquista nel 2000 dai Friulani, ma arriva alla Lazio nella stagione successiva. Disputa 4 stagioni in maglia biancoceleste. Viene poi ceduto alla Juventus, dove disputa due stagioni. In seguito milita nel Livorno.

E' stato un centrocampista combattivo e dinamico, con un buon senso tattico e grande resistenza. Calciatore poliedrico e duttile, in talune occasioni è stato schierato con ottimi risultati anche al centro della difesa. Nel 1997 ha giocato quattro partite con la Nazionale Under 23 e nel 1999 quattro con la Nazionale maggiore. Nel 1997 ha vinto l'oro ai Giochi del Mediterraneo di Bari.

Con la Lazio colleziona 106 presenze e 1 goal in Campionato.

Dopo aver preso il patentino di allenatore a Coverciano, nel mese di maggio 2011 ha superato brillantemente gli esami per divenire Direttore Sportivo. A luglio dello stesso anno gli viene affidata la squadra Allievi del CR Lazio (Centro Regionale del Lazio). Il 26 marzo 2018 diventa il nuovo allenatore della Viterbese Castrense (serie C1). Dopo appena due partite raggiunge un accordo con la società per la risoluzione consensuale del contratto. Nel luglio 2018 diviene allenatore del Pro Piacenza ma dopo sole due giornate di campionato viene esonerato. Nel maggio 2019 viene annunciato come nuovo allenatore dell'Aprilia Racing ma in realtà, poco prima di partire per il ritiro, il ruolo fu assegnato ad altro tecnico.

Palmares








Torna ad inizio pagina