Perrone Carlo


Carlo Perrone


Difensore, nato a Roma il 12 ottobre 1960.

Cresciuto nella Società. Tre partite (più una convocazione) ed una rete nella Nazionale Juniores, una presenza nella Lega Nazionale Under 21 Serie B. Disputa cinque stagioni in maglia biancoceleste intervallate da una con la Roma (scambio con Michele De Nadai). Alla fine dell'esperienza con la Lazio, passa all'Ascoli (una presenza nella Nazionale Militare) e successivamente al Lecce ed all'Avellino.

Con la Lazio colleziona 64 presenze in Campionato.

A fine carriera intraprende la carriera di allenatore. Dopo le giovanili della Viterbese e la Tivoli, nel campionato 2008/09 ha diretto il Pescina Valle del Giovenco, conquistando la promozione in Lega Pro Prima Divisione. Nella stagione successiva viene esonerato dopo due giornate. Nella stagione 2010/11 allena gli Allievi Nazionali della Lazio. Nel luglio 2011 diviene allenatore della Salernitana. Nel luglio 2013 decide di dimettersi ma ad ottobre riassume la guida della squadra campana. Il 26 gennaio 2014 viene esonerato e al suo posto è ingaggiato Angelo Adamo Gregucci.

Nota: nel giugno 1999 si candida alle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, nella lista N. 12 - Rinnovamento Italiano-Dini, nella Circoscrizione Italia centrale.



Palmares





Torna ad inizio pagina