Rega (I) Amedeo


Amedeo Rega

Portiere, nato a Roma il 31 gennaio 1920. Viene acquistato nel 1941 dalla Roma e fa parte della rosa di Prima Squadra senza essere mai utilizzato in competizioni ufficiali. La stagione seguente gioca con l'Italia Libera. Nel 1943, vince il Torneo delle Forze Armate di Roma giocando nella squadra dei Granatieri di Sardegna. Torna alla Lazio e vince il Campionato Romano nella stagione 1943/44. Insieme ai compagni di squadra De Pierro e Valenti fu fermato dai Tedeschi dopo l'attentato di Via Rasella e liberato solo dopo aver dimostrato l'appartenenza ad una squadra come giocatore professionista. Disputa una stagione in maglia biancoceleste, alternando l'attività sportiva con la gestione del suo bar di Via della Giuliana.

Gioca in seguito con il Perugia, nel 1946/47 milita nella Salernitana e nel 1948/49 passa al Catania e chiude con la Romulea nel 1953/54. Con la Lazio colleziona 16 presenze in Campionato. E' scomparso nel 2007.

Palmares

  • 1 Coppa.png Campionato Romano di guerra 1943/44





Torna ad inizio pagina