S.S. Lazio Motociclismo


S.S. Lazio Motociclismo

Presidente: Mario Notari

Storia

Moto.jpg


La S.S.Lazio Motociclismo nasce il 28 settembre 2004, giorno in cui fu accolta dalla Polisportiva nel corso del Consiglio Generale presieduto dall’indimenticabile Renzo Nostini, grazie al primo presidente Paolo Pierantozzi e al giornalista Sergio Murli (vice presidente).

Dal 16 novembre 2005 la presidenza passa a Mario Notari.

Nel 2007, in collaborazione con il Team Cruciani moto, ha partecipato al Campionato del mondo Superstock e al Campionato italiano Superstock con il lazialissimo pilota Ilario Dionisi.

Conta oltre 200 tesserati è dal 2009 è affiliata alla Federazione Motociclistica Italiana.

Tra le principali attività della sezione motociclismo ci sono i raduni organizzati sia a puro titolo di svago sia quelli sicuramente più impegnati, finalizzati a fini educativi e benefici.

Nel 2009 la S.S. lazio Motociclismo con il team affiliato "Stop And Go Racing Team" partecipa al Campionato Italiano Velocità con il suo Pilota Stefano Cruciani il quale dopo 5 vittorie parziali nella categoria Superstock 1000 del Campionato Italiano Velocità, vince il titolo italiano, sul circuito del Mugello.

Nel Novembre del 2009 nasce la sezione sportiva della Lazio Motociclismo, il cui nome sarà S.S. Lazio Motorsport: la società gareggerà al Mondiale, ed avrà come partner la Rossa di Borgo Panigale: la casa motociclistica italiana Ducati.

Palmares

Stagioni sportive

2007

2008

2009

2010

Collegamenti

Sito Ufficiale S.S. Lazio Motociclismo