S.S. Lazio Surf e Boarding


Surf.jpg

S.S. Lazio Surf e Boarding A.S.D.

Presidente: Massimo Fraternali

Storia

Il 22 dicembre 2007 il Consiglio Generale della S.S Lazio decreta l'entrata della S.S. Lazio Surf e Boarding nella Polisportiva Lazio come attività associata. La costituzione della S.S. Lazio Surf e Boarding A.S.D. ha per finalità lo sviluppo e la diffusione del Surf, Windsurf, Kitesurf, Snowboard e Wakeboard, tutte discipline riconosciute da Federazioni affiliate al CONI.

Vediamo nel dettaglio le varie discipline:

-SURF: Il surf o surf da onda (in hawaiiano hèe nalu, "scivolare sulle onde") è uno sport acquatico che consiste nel "cavalcare" le onde utilizzando una tavola da surf (o surfboard). La tecnica consiste nel planare lungo la parete dell'onda, restando in piedi sulla tavola. È possibile eseguire una serie di manovre a seconda della velocità e della forma della parete.

-WINDSURF: La Tavola a vela (anche abbreviata in velasurf o chiamata Windsurf) è uno sport marino o lacustre che consiste nel viaggiare sull'acqua su una piccola tavola grazie all'azione propulsiva determinata del vento sulla vela. Questa è armata su un albero snodato, retto e controllato dal velista colui, cioè, che la conduce - con il solo ausilio del boma. La tavola a vela è anche una specialità Olimpica.

-KITESURF: Il kitesurfing, kitesurf, kiteboarding è uno sport nato all'incirca nel 1999 nelle calde e ventose acque delle isole Hawaii. È lo sport d'acqua che si sta diffondendo più velocemente in assoluto. Si pratica con un'apposita tavola e un aquilone (kite o ala) manovrato mediante una barra di controllo collegata ad esso da due, quattro, o più linee (cavi) lunghi tra i 22 e i 27 mt e sottili in dyneema o spectra. A differenza, per esempio, del windsurf, il kitesurf si può praticare con venti ritenuti "deboli" permettendo trick, velocità ed accelerazioni di tutto rilievo.In condizioni di vento debole si usano aquiloni di dimensioni più grandi di quelli usati con vento forte. Con le condizioni ideali è possibile praticare lo sport in maniera sicura, planando semplicemente (freeriding), compiendo svariate evoluzioni o tricks (freestyle). È possibile usare il kite sia sulle onde (wavestyle) che su acqua piatta (wakestyle).

-SNOWBOARD: Lo snowboarding, conosciuto in Italia più semplicemente come snowboard, è uno sport di scivolamento su neve, nato negli anni sessanta negli Stati Uniti. Lo si pratica utilizzando una tavola costruita a partire da un'anima di legno e provvista di lamine e soletta in materiale sintetico, simili a quelle dello sci. Esistono tre stili diversi di snowboard: freestyle, freeride e snowboard alpino. Lo snowboard è divenuto disciplina olimpica nel 1998.

-WAKEBOARD: Questa attività consiste nell'essere trainati da un motoscafo o moto d'acqua con ai piedi questa particolare tavola, simile allo snowboard ma più larga e spessa.Sfruttando le onde create dal motoscafo, si possono compiere salti e varie evoluzioni.In Italia il wakeboard viene praticato in mare, nei principali laghi e in molti dei minori.Può essere praticato trainato da una barca o da un teleski (cable).

Collegamenti

Sito Ufficiale S.S. Lazio Surf and Boarding