5 giugno 1932 - La Lazio scopre la Pallacanestro


Il Littoriale del 7 giugno 1932
Il Littoriale del 9 giugno 1932

La scheda della S.S. Lazio Basket

Ottanta anni fa il primo incontro ufficiale dei biancocelesti impegnati contro il Collegio Internazionale di Monte Mario. LazioWiki, che dopo lunghi studi è riuscita agli inizi dell'estate 2012 a ricostruire la storia della sezione, è lieta di unirsi ai festeggiamenti che avranno luogo il prossimo lunedì 26 novembre 2012 a ricordare gli ottanta anni di vita del basket biancoceleste. Ad integrare le informazioni storiche dei primi passi dei nostri cestisti, LazioWiki mette ora a disposizione la visione dei primi atti ufficiali tratti dalle pagine de "Il Littoriale" del giugno 1932. Il comunicato della F.I.P. sulla composizione del Campionato di seconda divisione e il tabellino del primo incontro al Muro Torto sono le prime pietre di una lunga e appassionante storia.


Tratto dal Littoriale del 9 giugno 1932:

Dopo il breve periodo di sosta domenica scorsa si è ripresa la disputa del campionato laziale di seconda divisione... Il Collegio di Monte Mario si è rifatto ai danni della Lazio della sconfitta subita ultimamente ad opera della Ginnastica Roma. I laziali hanno tuttavia opposto agli avversari, a loro superiori in tecnica ed in combattività, una resistenza accanita.

Monte Mario-Lazio 25-17

I collegiali hanno trovato nel quintetto della "Lazio" una resistenza maggiore di quel che non si aspettassero. Ad ogni modo però si sono assicurati la vittoria con quel netto scarto di punti imposto dalla loro miglior classe. La "Lazio", pur sconfitta, al suo primo incontro di campionato ha fornito una prova onorevolissima. I punti del "Collegio Monte Mario" furono marcati da Magugliari (14), Barattucci (6), Terzano (4), Rapicavoli (1), mentre quelli della "Lazio" furono segnati da Rabaglietti I (8), Gentili (4), Balmas (3), De Silvestri (2).

Collegio "Monte Mario": Barattucci, Terzano, Magugliani, Rapicavoli, Nobile (Sparapani).

Lazio: De Silvestri, Rabaglietti I, Angelini, Gentili, Balmas (Jegher, Pedetti).



La locandina dei festeggiamenti per gli 80 anni di attività della Lazio Pallacanestro



La scheda della S.S. Lazio Basket Torna ad inizio pagina