Antonelli Adriano


Nuotatore. Specialista sui 1.500 metri si laurea Campione d'Italia Juniores a Genova il 5 agosto 1956 segnando il nuovo primato nazionale sulla distanza con 21'49'5. L'anno seguente è secondo ai Primaverili portando il personale a 20'49'2; con la staffetta 4 x 200 stile libero sale sul gradino più alto. Entrato nella categoria Seniores lima ulteriormente i suoi tempi che sul finire del decennio lo vedono firmare un 5'08"1 sui 400 e un 20'45"6 sulla distanza più lunga. Nel 1960 dopo un titolo indoor con la 4 x 200, sfiora il podio agli Estivi sia sui 1.500 quanto sui 200.