Cordaro Antonio


Antonio Cordaro
Antonio Cordaro
Antonio Cordaro

Ala sinistra, nato a Roma il 10 febbraio 1952. Viene acquistato nell'estate 1966 dal Cristoforo Colombo. Fa parte della Primavera nella stagione 1969/70. Alla prima stagione con la formazione Allievi, guidata da Franco Carradori, vince il "Torneo 1952" con circa 60 squadre partecipanti, battendo in finale la squadra dell'Ostiense. Il secondo anno, sempre sotto la guida di Carradori vince il Campionato Regionale Allievi, raggiunge le finali nazionali, ma la squadra viene eliminata nei quarti di finale dal Perugia per sorteggio. Viene convocato nella Rappresentativa Allievi del Lazio con i compagni di squadra Frau e Rossi e dove trova tra gli altri Ciccio Graziani e i romanisti Quintini, Pellegrini e Ingrassia. Nel 1970/71 partecipa al Campionato Primavera disputando alcune partite delle finali Nazionali ed è tra l'altro autore della rete del pareggio 1-1 nella gara sul campo della Fiorentina. Nel 1972, nella speranza di trovare un posto di lavoro, accetta la proposta della Standa con cui partecipa al Campionato di Promozione. Successivamente, invitato dall'allenatore Sergio Guenza, partecipa al Torneo di calcio di tutti i quotidiani di Roma nelle file della squadra Stec-Corriere dello Sport. Viene quindi assunto come dipendente dalla Società Stec dove presta servizio fino al 2006 quando raggiunge la pensione. Oggi Antonio vive a Roma nel popolare Rione Testaccio.