Daiber


Attaccante. Fa parte della squadra, accompagnata da Guido Baccani, vincitrice a Perugia di un concorso interprovinciale che la squadra di Roma si aggiudica, il 1 settembre 1907, battendo lo Sport Club di Siena per 5-0. Ha militato per molti anni nel Roman, rivelandosi come una delle migliori punte del calcio romano pionieristico. (N.B. Daiber compare nella formazione riportata a pag. 93 di "Calcio Romanus Sum" di Piero Strabioni e non in quella riportata a pag. 44 di "Lazio Patria Nostra" di Mario Pennacchia)