De Vrij Stefan


Stefan de Vrij all'arrivo a Roma il 28 luglio 2014
Foto dal profilo Facebook della S.S. Lazio
Stefan de Vrij

Difensore, nato a Ouderkerk aan den IJssel (Olanda), il 5 febbraio 1992. Nome corretto: Stefan de Vrij.

E' alto m 1,89 per 80 kg. Calcia prevalentemente con il piede destro. Cresciuto nelle giovanili del VV Spirit, squadra dilettantistica olandese, allenata dal padre, dove milita per 5 stagioni. Nel 2002 viene notato dai talent scout del Feyenoord che lo tesserano per il loro settore giovanile. In questa fase della sua carriera passa da centrocampista a difensore. Nel 2009 fa il suo debutto con la prima squadra del Feyenoord, in Coppa d'Olanda. Il 6 dicembre 2009 esordisce in Eredivisie. In totale gioca 135 partite segnando 7 reti. Folgorante anche la carriera nella nazionale olandese dove debutta in Under-16 già nel 2007. Debutta in Nazionale maggiore nel 2012 a 20 anni e nel 2014 partecipa come titolare ai campionati del mondo in Brasile segnando anche una rete nella partita vinta contro la Spagna per 5-1. Gli "orange" si classificheranno al terzo posto e Stefan viene eletto come miglior difensore dei Mondiali.

In precedenza aveva ottenuto la medaglia di bronzo agli Europei Under 21 svoltisi in Israele nel 2013 e quella d'argento agli Europei Under 17 svoltisi in Germania nel 2009. Il 28 luglio 2014 passa ufficialmente alla Lazio per 8,5 milioni di Euro con un contratto quadriennale. Colleziona 30 presenze in campionato e 5 in Coppa Italia (Agg. Giugno 2015)





Torna ad inizio pagina