Giovedì, 8 marzo 2007 - Formello Lazio-Pianoscarano 15-0


Lazio: I° tempo - Ballotta, Belleri, Stendardo, Zauri, Bonetto, Mudingayi, Ledesma, Manfredini, Jimenez, Pandev, Rocchi; II° tempo - Berni, De Silvestri, Stendardo (Tuia), Diakite, Bonetto (Sperati), Lustrissimi, Baronio, Manfredini (Casini), Makinwa, Inzaghi, Tare.

Pianoscarano: Arriga A., Arriga S., Calvani, Coletta, Corbucci, Di Biagio, Gentili, Izzi, Mancini, Marcoaldi, Morice, Nobili, Orlandi, Pecci, Proietti, Puccica, Reinkardt, Ruzzi, Salias, Salvitti, Savino, Tanturli, Veneruso, Villani.

Arbitro:

Marcatori: I° tempo - Pandev, Ledesma, Pandev, Rocchi, Rocchi, Pandev, Rocchi; II° tempo - Inzaghi, Tare, Tare, Inzaghi, Inzaghi, Tare, Makinwa, Makinwa.

Un'altra brutta tegola si abbatte sulla Lazio. Fabio Firmani, ad un minuto dall'inizio del match infrasettimanale del giovedì, ha avvertito un dolore al polpaccio che lo ha costretto a saltare la prova con il Pianoscarano svoltasi oggi a Formello. Delio Rossi, dopo le note defezioni difensive di Cribari e Siviglia, rischia la piena emergenzaa anche a centrocampo, viste le assenze per squalifica di Mauri e Mutarelli, ed il probabile stop di Firmani (domani risonanza magnetica alla Mater Dei). Anche Behrami ha saltato l'incontro di oggi, sono giorni che non si allena con il gruppo e per di più sembra affetto da febbre e tonsillite, è in serio dubbio la sua presenza per domenica. Sempre più esigue sono poi le chance di recupero per Angelo Peruzzi, che nella seduta odierna si è allenato in palestra.