González Luengo Álvaro Rafael


Álvaro González

Centrocampista, nato a Montevideo il 29 ottobre 1984. Soprannominato "El Tata".

Cresciuto nel Defensor Sporting nel 2007 si trasferisce nella ben più blasonata formazione argentina del Boca Juniors dove riesce ad imporsi. Dopo aver conquistato il Torneo di Apertura nel 2008, proprio in questa stagione si infortuna gravemente ad un ginocchio, e tornerà a giocare solamente l'anno successivo, con scarsi risultati. La dirigenza del Boca, non convinta delle sue condizioni fisiche, lo cede al Nacional, dove torna ad offrire le prestazioni che lo portarono alla ribalta del grande calcio sudamericano. Compie l'intera trafila delle nazionali giovanili uruguaiane, fino ad arrivare a vestire la maglia della Celeste nel 2007. In tutto colleziona 20 presenze. Alla vigilia dei Mondiali sudafricani del 2010, viene escluso a sorpresa dalla lista dei convocati dal CT uruguagio Tabárez. Nell'estate del 2010 si trasferisce alla Lazio, firmando un contratto quinquiennale. Nel luglio 2010 vince la Coppa America con l'Uruguay battendo in finale il Paraguay 3-0. Nel giugno 2014 partecipa con la sua Nazionale ai Campionati del Mondo in Brasile.

Il 31 gennaio 2015 viene ceduto in prestito al Torino, ma una serie di infortuni lo condizionano pesantemente. Nell'estate 2015 torna alla Lazio ma viene considerato in esubero. Il 23 agosto 2015 viene ceduto alla squadra messicana del Club Atlas de Guadalajara. Rientrato alla Lazio per fine prestito, rimane fuori organico fino al 3 febbraio 2017, quando viene ceduto al Nacional Montevideo.

Disputa cinque stagioni in maglia biancoceleste. Con la Lazio colleziona 147 presenze e 7 reti in competizioni ufficiali (Campionato 114 e 4, Coppa Italia 11 e 2, Europa League 22 e 1).




Palmares





Torna ad inizio pagina