Grappone Elio


Elio Grappone

Difensore, nato ad Avellino il 6 ottobre 1933. Dopo gli esordi con la Polisportiva Partenio, passa alla Libertas Avellino e da qui all'Avellino, con cui gioca fino al 1955/56. Dopo essere stato visionato in due provini nel giugno 1956, Lazio Rossi-Lazio Bianchi 2-3 e Foligno-Lazio 1-2, viene acquistato dalla Lazio. Gioca alcune partite del pre-campionato 1956/57 ma poi viene relegato nella squadra Riserve che partecipa al campionato di categoria. L'anno successivo viene ceduto al Foggia, poi tornerà all'Avellino, dove giocherà 8 anni disputando 230 partite (record di presenze nella squadra irpina).

Chiude la carriera di calciatore disputando la stagione 1963/64 con la Paganese. Inizia quindi quella di allenatore, guidando prima la stessa Paganese, poi Campobasso, Avellino (prima come vice e poi come primo allenatore), Agropoli e, in chiusura di carriera, il Gelbison dal 1986 al 1988.






Torna ad inizio pagina