Margheritini Alberto


Alberto Margheritini

Cestista. Nato a Roma il 17 settembre 1928 e ivi deceduto nel 2006. Esterno di 1,76, soprannominato "Margot". Nel primo dopoguerra fa il suo esordio nei quadri della Giovanissima disputando il Campionato Regionale. In seguito milita nella Trionfale e nella Libertas. Nel 1949 è all' I.N.A. protagonista di un magnifico campionato di serie B. Le ottime prestazioni lo portano l'anno successivo alla gloriosa Ginnastica Roma e anche nella massima serie le sue qualità tecniche e agonistiche vengono alla ribalta. Nell'agosto del 1951 gioca in prestito nelle fila della Lazio il Torneo di Roseto degli Abruzzi. Il 15 settembre dello stesso anno fa il suo esordio in Nazionale a Istanbul contro la Jugoslavia e alcune settimane dopo conquista la medaglia di bronzo ai Giochi del Mediterraneo di Alessandria d'Egitto. Con gli azzurri partecipa agli Europei di Mosca nel 1953 passando al termine dell'estate alla Lazio. Con i biancocelesti milita due stagioni. Nel 1955 è agli Europei di Budapest disputando con la Jugoslavia la sua ultima partita in azzurro per un totale di 51 presenze e 195 punti realizzati. Passa alla A.S. Roma per il Campionato 1955-1956 trasferendosi poi nel 1960 alla Stella Azzurra e quindi all'Ex Massimo.