Postiga Hélder Manuel Marques


Hèlder Postiga in biancoceleste
Hélder Postiga

Attaccante. Nato a Vila do Conde nel distretto di Oporto (Portogallo) il 2 agosto 1982. Viene acquistato nel gennaio 2014 dal Valencia.

Ha iniziato la carriera nelle giovanili del Varzim, prima di approdare fra i giovani del Porto dove nel 2001 esordisce in prima squadra.

Nella stagione 2003/04, viene ceduto al Tottenham Hotspur, dove colleziona solo 19 presenze con una rete. L'anno successivo rientra al Porto dove, però non trova un posto da titolare. Nel gennaio 2006 gioca col Saint-Étienne per poi rientrare ancora nel Porto a fine stagione dove rimane fino al gennaio 2008 quando va a giocare nel Panathinaikos. Dalla stagione 2008/09 al 2010/11 veste la casacca dello Sporting Lisbona dove in totale gioca 71 partite realizzando 12 goals. All'inizio del campionato 2011/12 si trasferisce al Real Zaragoza in Spagna dove i due campionati colleziona 70 presenze e 23 reti. Passa poi al Valencia fino al 30 gennaio 2014 quando viene ingaggiato, in prestito, dalla Lazio. Bloccato da una serie di infortuni esordisce in maglia biancoceleste il 26 marzo 2014 nella partita Genoa-Lazio (2-0), subentrando a Balde Diao Keita al 71'. A fine campionato totalizza 6 presenze. La Lazio non lo riscatta e alla fine della stagione 2013/14 lascia la società biancoceleste. In quella successiva gioca nel Deportivo La Coruña che a fine stagione non gli rinnova il contratto. Il giocatore trova quindi un accordo con la squadra indiana dell'Atletico de Kolkata per il campionato 2015/16.

Colleziona anche 66 presenze con la maglia della nazionale lusitana con 27 reti all'attivo.

Nel giugno 2014 partecipa con la sua Nazionale ai Campionati del mondo in Brasile.