Sabato 11 agosto 1984 - Gubbio, stadio San Biagio - Lazio-Perugia 1-1


11 agosto 1984

LAZIO: Orsi, Storgato, Filisetti, Spinozzi, Batista, Podavini, Calisti (46' Vianello), Manfredonia, Giordano, Laudrup, Garlini. All. Carosi.

PERUGIA: Pazzagli (46' Rosin), Benedetti (46' Brunetti), D.Ferrari, Allievi, Secondini, Gozzoli, Massi (46' Perugini), Graziani, Brondi (71' Piermarini), Amenta (60' Rondini), Morbiducci.

Arbitro: sig. Leni (Perugia).

Marcatori: 43' Brondi, 85' Garlini.

Note: cielo coperto, terreno in buoni condizioni. Angoli 7-6 per la Lazio. Presenti anche i giocatori dell'Avellino, in ritiro a Nocera Umbra e quelli del Lecce che si stanno allenando a Gubbio.

Spettatori: 7.000 circa.

Giordano batte una punizione
una fase della gara
Il pubblico sugli spalti
L'articolo de "Il Tempo"