Senesi Ezio


Il "Clan Senesi" al completo nel 1928
Senesi arriva secondo in una gara
Una tessera di Senesi
Tesserino di Senesi


Attaccante. Nato a Roma nel 1898 Fa parte della squadra Allievi nelle stagioni 1922/23 e 1924/25. Era entrato nella Lazio nel 1921, ma un grave incidente durante una gara ne preclude la carriera. Rimane, comunque nello sport, gareggiando nella sezione Atletica della Lazio. In seguito segue un corso per arbitri, fino a dirigere gare di Serie B. Diviene infine Ufficiale di gara del C.O.N.I. nei campionati del mondo 1938. Fa parte della delegazione biancazzurra per il 40° anniversario della Lazio in Germania. La famiglia Senesi è una delle più antiche famiglie laziali. Infatti Ezio, tornato incolume dalla Grande Guerra, s'innammorò dei colori del Sodalizio Laziale. Iniziò a giocare nell'Alba Trastevere, società satellite della Lazio. Sposato con la signora Orfea, creò il "Clan Senesi", ovvero figli e nipoti ogni domenica al Rondinella a tifare per i Biancocelesti.