Sigfredi Adalberto


Adalberto Sigfredi
Adalberto Sigfredi

Interno, nato a Buenos Aires (Argentina) il 17 febbraio 1922. Accompagnato dal procuratore Di Franco, arriva in Italia a gennaio del 1948 insieme a sette connazionali in cerca di ingaggio con una squadra italiana. La Lazio lo prova nel corso dell'allenamento Lazio-Giocatori Argentini 0-0 del 15 gennaio. Non viene preso in considerazione e si accasa con la neo promossa Salernitana. Rimane a Salerno per due stagioni, poi passa al Livorno.