Soro Slobodan


Slobodan Soro con la Lazio

Portiere della squadra di Pallanuoto. Nato a Novi Sad il 23 dicembre 1978. E' di nazionalità serba ma naturalizzato brasiliano. E' uno dei più forti portieri in attività. Nella sua carriera ha vinto un oro ai Campionati d'Europa nel 2012 a Eindhoven e un oro ai Campionati del mondo nel 2009 a Roma, oltre a un bronzo ai Giochi olimpici di Pechino nel 2008 e ai Giochi olimpici di Londra nel 2012.

Inizia l'attività nel Partizan nel 1997 per passare poi nel 1999 al Bečej dove resta per cinque stagioni. In seguito milita per una stagione nella Jadran H.N. e, ancora per una stagione, nella Dinamo Mosca. Dal 2006 al 2008 gioca nella squadra spagnola del Sabadell. A fine stagione 2008 torna in patria e fino al 2017 difende la porta del Partizan. Gioca poi due stagioni nel Savona, per poi passare nel 2019 alla Lazio.

A livello di club ha vinto 9 scudetti nel Campionato Serbo, 4 Coppe di Serbia, 1 Coppa Len, 1 Len Champions League ed 1 Supercoppa Len.

Dotato di un fisico straordinario, 1,98 m per 98 kg, ha un connaturato senso del piazzamento e riflessi eccezionali.