Trombetta Luca


Luca Trombetta (2007/08)
Luca Trombetta
Luca Trombetta

Luca Trombetta (vero nome Giovanni Luca ma conosciuto da tutti come Luca), nato a Colleferro in provincia di Roma il 9 aprile 1967, è stato Allenatore della Lazio C5 Femminile nelle stagioni 2000/01, 2007/08 e 2008/09. Per questa ragione può vantarsi di aver vinto ben 2 Scudetti con la Lazio C5 Femminile.


Estate 2008 - Conferma Post Scudetto della Lazio C5 Femminile

E' ufficiale: l'allenatore Luca Trombetta, sarà il tecnico della SS Lazio Calcio a 5 Femminile anche per il prossimo anno. La trattativa, semmai trattativa ci sia mai stata, è stata condotta con tenacia e discrezione dalla Società e, vista la profonda stima che la società biancazzurra nutre per il tecnico, la stessa si e’ prodigata per dare continuità al rapporto e far nuovamente sedere Mister Trombetta sulla panchina laziale. Del possibile futuro del tecnico si era molto vociferato, senza tuttavia conferme ufficiali; conferme ufficiali che sono arrivate invece da tutta la Lazio; si è comunque aspettato il termine delle Final Eight dove la squadra è approdata di diritto anche grazie a Lui è tornata con lo scudetto cucito addosso. Evidente la soddisfazione in casa biancoceleste: dopo l'ottima e stravincente stagione appena conclusasi; il reingaggio di mister Trombetta è il primo passo per dare, nella prossima, una ancora più convincente orma di una Squadra e soprattutto una Società ai vertici del Calcio a 5 Nazionale. “Lo scorso anno abbiamo dato vita ad un progetto interessante fondato sulle giovani e sulla professionalità, cominciando dalla rifondazione della Società. L'ingresso nell’Elite del Calcio, con la conquista ed il passaporto per accedere alle finali nazionali, il primo posto in classifica ed infine la vittoria meritatissima dello scudetto hanno fatto da cornice ad una splendida annata. La conferma del tecnico e della rosa non è altro che la continuità, con il proposito di migliorarci”.

Fonte: www.calcioa5point.it


Maggio 2009 - Termine del Rapporto con la Lazio C5 Femminile

Il tecnico Campione d’Italia lo scorso anno ha deciso di separarsi consensualmente dal sodalizio biancoceleste.“Ho programmi differenti, ma quanto abbiamo ottenuto non potrò dimenticarlo”. Il rammarico di Paolo Gabriele: “Il pari con l’Albatros c’è costato caro”. Lazio Woman, Trombetta se ne va. Luca Trombetta ha detto addio alla Lazio Woman. Lo ha fatto in maniera elegante, abbracciando idealmente nel suo saluto di commiato tutte le giocatrici che lo scorso luglio gli hanno consentito di vivere la grande emozione dello scudetto di Pescara. Quello biancoceleste è stato un grande amore e come tale ha avuto un epilogo. "Ho passato due begli anni con questa società, ma ora ho programmi differenti. Ma è chiaro che il passato non si può dimenticare e con questa squadra ho conseguito davvero grandi risultati. Che farò il prossimo anno? Ancora non ho deciso, vedremo". E restando con il pensiero al passato, alla fine della scorsa stagione, di questi tempi, la Lazio Woman si preparava a cucire lo scudetto sulle maglie delle proprie giocatrici. Quest’anno il bis non è riuscito, i play-off non hanno dato i risultati sperati e la rivale di sempre, la Virtus Roma Ciampino, è fresca di scudetto regionale. Insomma, è arrivato il momento di rifarsi il trucco. “Cosa penso del titolo della Virtus? Che sono invidioso! - scherza da parte sua il presidente Paolo Gabriele. - Seriamente, faccio loro i miei complimenti, se la sono giocata alla grande e hanno concretizzato più di noi negli scontri diretti”. Il numero uno delle biancocelesti si è comunque detto contento, anche se non contentissimo, del campionato della sua squadra. "Comunque in vetta è stato sempre equilibrato, non c’è mai stata una vera fuga della capolista, lo scarto di punti è stato sempre esiguo. Il rammarico più grande, per quanto ci riguarda, è stato il pareggio con l’Albatros (che poi è retrocesso, n.d.c.): se avessimo vinto quella partita, forse oggi staremmo qui a parlare d’altro”. Tra le soddisfazioni di questa stagione, c’è anche la bella esperienza in Serie D. “Quella della nostra Lazio Academy, allenata da Ilaria Coviello, che alla sua prima esperienza da trainer delle nostre piccole, ha fatto benissimo in Serie D. Sono arrivate seconde, e potrebbero essere ripescate in C in quanto migliori piazzate di tutto il Lazio. Ma preferirei che rimanessero là dove sono, per dar loro la possibilità di giocare al meglio e costituire un vero e proprio vivaio per la prima squadra”. Ed il futuro? La bocca di Paolo Gabriele rimane cucita, ermeticamente. Ma presto, intuiamo, possono arrivare le prime grandi novità. Dopo l'addio di Trombetta.

Fonte: www.calcioa5anteprima.com (web magazine del 21/05/2009)


Palmares

2 Scudetto.png Scudetto.png Scudetti nel 2000/01 e nel 2007/08

2 Stemma Regione Lazio.jpg Stemma Regione Lazio.jpg Campionati Regionali nel 2000/01 e 2007/08


Scheda aggiornata a Luglio 2009.



Torna ad inizio pagina