Ziroli Luigi


Luigi Ziroli
Per la caratteristica di sbagliare gol facilissimi e di segnarne di difficili, un ignoto giornalista compose questi scherzosi versi dedicati a Ziroli

Prima portiere e poi attaccante, nato il 27 settembre 1903 (così come comprovato dall'atto di nascita, e non il 17 settembre come riportato da altre fonti), a Roma in via Principe Eugenio 60. Figlio di Emidio (appaltatore) e Campagnaro Maria. Deceduto a Roma il 6 luglio 1968. Detto "Ziroletto".

Inizia nell'Alba e nel 1927 passa alla Roma che lo cede al Venezia e da questa società viene acquistato dalla Lazio nel 1929. Disputa 2 stagioni in maglia biancoceleste. Nel 1931 viene ceduto al Palermo con cui rimane fino al 1940, trasformandosi poi in terzino. Con la Lazio colleziona 58 presenze e 14 reti in Campionato. Nel 1938 gioca a Roma con il G.S. Cecconi. Nel 1940/41 è in organico nella Mater Roma.



Palmares







Torna ad inizio pagina