Barisonzo Riccardo


Riccardo Barisonzo


Nato a Cagliari il 24 maggio 1882, ivi deceduto nel 1969. Uomo di sport molto legato al regime, fu eletto Presidente della Sezione Calcio nel 1926 e riconfermato nelle assemblee del 1927 e del febbraio 1929, prima dell'avvento di Zenobi. Funzionario delle Ferrovie dello Stato e Presidente del Dopolavoro Ferroviario di Roma nel 1928, fu eletto deputato nel 1929 per la XXVIII° Legislatura del Regno. Nel 1930 fu eletto Presidente della Federazione Italiana di Atletica Pesante e ricoprì tale carica fino al 1941. Contemporaneamente nel 1931 era Presidente del Trastevere e dall'ottobre dello stesso anno presidente della Sezione Rugby della Lazio. Nel 1932 assunse anche la carica di Vicepresidente della Federazione Internazionale Pesi e Sollevamento e fu eletto Presidente delle sezioni biancocelesti di Rugby, Tiro a Volo e Pallacanestro. Il 3 dicembre 1939 fu eletto presidente della sezione Hockey. Infine il 18 settembre 1940 fu eletto presidente della Sezione Pattinaggio a rotelle. Nel 1940 gli fu assegnata la Stella al Merito Sportivo .